Marina Militare, giovane umbra giura fedeltà alla Patria - Tuttoggi

Marina Militare, giovane umbra giura fedeltà alla Patria

Redazione

Marina Militare, giovane umbra giura fedeltà alla Patria

Il cadetto di Lugnano in Teverina alla cerimonia di giuramento di fronte alla fregata Maestrale
Dom, 06/12/2015 - 13:23

Condividi su:


Marina Militare, giovane umbra giura fedeltà alla Patria

Si chiama Milena Corvi e viene da Lugnano in Teverina, il giovane cadetto umbro che ieri, sabato 5 dicembre ha giurato fedeltà alla Patria durante la cerimonia solenne  dell’Accademia Navale di Livorno. A rendere omaggio all’evento c’era la  fregata Maestrale della Marina Militare.

Posizionata alla fonda del porto di Livorno, di fronte alla storica struttura militare della Marina, la fregata ha fatto da cornice alla manifestazione e gran parte del suo equipaggio, impegnato nell’ultima campagna navale prima della dismissione, ha partecipato al giuramento solenne in “campaccio”.

Nave Maestrale è stata la prima unità dell’omonima classe di otto fregate lanciamissili antisommergibile – la cosiddetta Classe Venti, composta dalle navi Maestrale, Grecale, Libeccio, Scirocco, Aliseo, Euro, Espero e Zeffiro – ad essere varata nell’ormai lontano 2 febbraio 1981 per poi essere consegnata alla Marina Militare l’anno successivo, il 18 febbraio 1982.

Una provenienza sicuramente inusuale quella umbra nella Marina Militare, regione che con il mare ha rapporti ‘lontani’, sicuramente mossa da una grande passione e determinazione. Alla giovane cadetta Corvi, l’augurio di una lunga e proficua carriera.

A fine anno sarà pubblicato sul sito www.marina.difesa.it il nuovo bando di concorso per gli allievi ufficiali della Marina Militare.


Condividi su:


Aggiungi un commento