Malore uccide Palmerini a soli 46 anni, sport ancora in lutto

Malore uccide Palmerini a soli 46 anni, sport ancora in lutto

Redazione

Malore uccide Palmerini a soli 46 anni, sport ancora in lutto

Lun, 21/02/2022 - 15:12

Condividi su:


Il talentuoso giocatore e ora coach di basket morto per un infarto | Il dolore della pallacanestro umbra e il cordoglio del Comune

Dopo la morte di Pierluigi Frosio, un’altra terribile notizia ha sconvolto il mondo sportivo perugino e della pallacanestro in particolare. E’ scomparso improvvisamente a causa di un malore, a 46 anni, Luca Palmerini, coach ponteggiano, da una vita protagonista assoluto del parquet dapprima nel ruolo di giocatore e, successivamente, in quello di allenatore.

Giocatore e allenatore di basket

Luca Palmerini è stato un giocatore straordinario, dotato di tecnica sopraffina: con la casacca della squadra del suo quartiere, la Pontevecchio di Ponte San Giovanni, ha conquistato titoli su titoli, incantando il pubblico. Poi, appese le scarpette al chiodo, la lunga carriera da allenatore, guidando, tra gli altri, Perugia Basket, Gubbio, Gualdo e Pallacanestro Perugia in ambito femminile. Proprio con il Perugia Basket la sua ultima esperienza, ancora in corso al momento della scomparsa, al comando dell’under 17. Ha insegnato la pallacanestro ad intere generazioni di ragazzi, non facendo mai mancare quell’ironia che era propria del suo carattere e che lo rendevano amico di tutti.

Fatale un infarto

Come spiegato dal Perugia Basket, che ha dato la triste notizia, Luca Palmerini è morto a causa di un infarto. “Ora Luca – si legge nel post – guarderà e guiderà dal Cielo la sua bellissima famiglia: la moglie Chiara ed i figlioletti Giacomo ed Emma, i suoi genitori e sua sorella. E da Lassù continuerà ad ispirare le gesta della sua squadra Under 17, di cui era orgogliosissimo. Un abbraccio infinitamente grande da parte di tutti noi, con gli occhi rossi di lacrime per questa che, purtroppo, è una tragedia immane. Addio Luca, ci manchi già”.

“Apprendiamo con profondo dolore – il post della Pallacanestro Perugia – dell’improvvisa scomparsa di Luca Palmerini. Allenatore del Perugia Basket e giocatore per tanti anni sui parquet regionali, Luca ci ha lasciati nella notte. La Pallacanestro Perugia si stringe attorno al dolore della famiglia, la moglie Chiara, i figli Giacomo ed Emma”.

Il cordoglio del Comune

L’Amministrazione comunale di Perugia si unisce al dolore del mondo cestistico e trasmette idealmente un abbraccio ricco di affetto a tutti coloro che hanno amato Luca Palmerini, la moglie Chiara, i figli Giacomo ed Emma, i genitori, la sorella, gli amici ed i tanti, tantissimi atleti che ha aiutato a crescere tecnicamente ed umanamente.

😢
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!