Lega Pro, Il Perugia è “campione d’inverno” / A Frosinone è 1-1, segnano gli ex Ciofani e Mazzeo - Tuttoggi

Lega Pro, Il Perugia è “campione d’inverno” / A Frosinone è 1-1, segnano gli ex Ciofani e Mazzeo

Redazione

Lega Pro, Il Perugia è “campione d’inverno” / A Frosinone è 1-1, segnano gli ex Ciofani e Mazzeo

Dom, 22/12/2013 - 16:22

Condividi su:


Dopo sei vittorie di fila, la squadra di Camplone ottiene un pareggio importantissimo al comunale di Frosinone. Nella 17esima e ultima giornata dell’andata del girone B di Prima Divisione Lega Pro, il Perugia si laurea “Campione d’Inverno”, finendo il 2013 in vetta alla classifica.
E’ stato un bellissimo scontro al vertice quello odierno, con due squadre in cerca dei tre punti che hanno proposto soprattutto un gioco maschio: 9 ammoniti e un espulso.
1-0. Per i Grifoni, però, è un inizio choc: al 2’ i padroni di casa passano subito in vantaggio con l’ex di turno Ciofani D., che di testa insacca la palla crossata da Gucher. Piove sul bagnato poi per la squadra di Camplone: nel corso dell’azione del vantaggio Frosinone Massoni riporta un brutto infortunio (taglio alla testa) ed è costretto ad uscire dopo soli 8 minuti. Entra Sini. Al 13' tenta la conclusione dalla distanza Gucher, palla alta sopra la traversa.
Al 24’, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Comotto prova ad incornare ma non centra lo specchio della porta difesa da Zappino.
1-1. Il pareggio del Perugia arriva al 30’: Mazzeo controlla un cross di Eusepi e con un sinistro preciso beffa Zappino realizzando un gol bellissimo. Cinque minuti dopo, al 35’, arriva il rosso diretto per Gucher per gioco pericoloso su Comotto. Frosinone in dieci. Al 43’sempre Perugia con Mazzeo per Fabinho che calcia male la palla alta sopra la traversa. Al 44’ contropiede biancorosso ancora con Mazzeo che poi cerca di servire Eusepi. Fuorigioco. Dopo cinque minuti di recupero finisce sull’1-1 un primo tempo molto divertente, segnato dai gol dei due ex.
Al 53’ della ripresa, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, tenta il colpo di testa Russo che però sbaglia. Una serie di rimpalli favorisce Ciofani D., che dalla sinistra tenta la conclusione, da dimenticare. Al 55' ancora Ciofani di tacco per Curiale ma ci arriva Koprivec. Al 60’bella azione del Perugia con Moscati per Fabinho e da questi a Nicco che si accentra troppo e viene fermato dalla difesa avversaria. Al 66' Moscati serve Eusepi che cade in area a cercare il calcio di rigore, viene ammonito per simulazione e salterà la gara interna contro la Nocerina. Al 71’ calcio di punizione dal vertice destro di Blanchard con Koprivec che smanaccia, poi è la traversa a salvare i Grifoni. Due minuti più tardi colpo di testa di Scognamiglio che non trova lo specchio della porta.
Al 77' mischia in area e Comotto a terra, scaramucce in campo ma il direttore di gara ammonisce sia il grifone che Russo. All’81 contropiede del Frosinone con Curiale che calcia dalla sinistra, si oppone Koprivec che mette in angolo.
Le squadre, stanchissime, alla fine non creano più tanto e la partita finisce in pareggio. Il Perugia è campione d’inverno e tiene a distanza di due punti proprio la diretta inseguitrice Frosinone. Arrivederci al 2014 contro la Nocerina in casa.

Tabellino
Frosinone: Zappino, Ciofani M (81’Frabotta), Crivello, Russo, Gucher, Blanchard, Altobelli, Carrus, Ciofani D, Paganini, Curiale (87’Aurelio). A disp. Mangiapelo, Bertoncini, Frabotta, Gori, Campagna, Cesaretti. All. Stellone
Perugia Koprivec, Conti, Comotto, Filipe (64’Vitofrancesco), Massoni (8’Sini), Scognamiglio, Moscati, Nicco, Eusepi, Mazzeo Fabinho. A disp. Stillo, Sini, Daffara, Mungo, Vitofrancesco, Barison, Insigne. All. Camplone
Reti: 2’ Ciofani D. (F), 30’ Mazzeo (P)
Ammoniti: Gucher, Carrus, Russo (F)/ Scognamiglio, Filipe, Eusepi, Sini, Comotto, Conti (P)
Espulsi: 35’Gucher (F), 93’ Stellone (allenatore F.) per proteste
Arbitro: Ripa di Nocera Inferiore

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!