Incenerimento Css, Stirati chiede incontro urgente a presidente Tesei - Tuttoggi

Incenerimento Css, Stirati chiede incontro urgente a presidente Tesei

Redazione

Incenerimento Css, Stirati chiede incontro urgente a presidente Tesei

Il sindaco di Gubbio ha già inoltrato a presidente Regione mozione approvata da Consiglio, “Forti dubbi su richiesta Aia semplificata, che esclude Comune e associazioni dal confronto”
Mar, 16/06/2020 - 10:36

Condividi su:


Un incontro urgente per chiarire gli intendimenti della Giunta regionale in tema di incenerimento del Css, al fine di coinvolgere il Comune di Gubbio e tutta la sua cittadinanza, già fortemente preoccupata e mobilitata”.

A chiederlo a Donatella Tesei, presidente della giunta regionale dell’Umbria, e a Roberto Morroni, vicepresidente con delega all’Ambiente, è il sindaco di Gubbio Filippo Mario Stirati, che ieri ha sottoposto ad entrambi la mozione approvata a larga maggioranza dal Consiglio comunale, nella quale si riconferma una posizione di netta contrarietà all’ipotesi di incenerimento del Css e della procedura di Aia semplificata.

Ho chiesto alla presidente della Regione un incontro immediato – spiega Stirati – sottolineando in particolare i forti dubbi dal punto di vista giuridico-amministrativo generati dalla richiesta di Aia semplificata, che presenta tra l’altro anche il grave limite di escludere il nostro Comune e tutte le altre forme di rappresentanza associativa da ogni tipo di tavolo e da quella Conferenza dei servizi che noi, viceversa, riteniamo indispensabile. La grande mobilitazione dell’opinione pubblica e la grave urgenza del tema richiedono un rapido intervento e l’immediato coinvolgimento delle istituzioni regionali”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!