Gubbio e la tecnologia: "il mondo dei blog contro facebook" - Tuttoggi

Gubbio e la tecnologia: “il mondo dei blog contro facebook”

Redazione

Gubbio e la tecnologia: “il mondo dei blog contro facebook”

Lun, 11/02/2013 - 15:22

Condividi su:


Il comune di Gubbio apre alla tecnologia: venerdì 15 febbraio alle 16.30 tutti gli appassionati del web avranno la possibilità di ritrovarsi presso la sala conferenze della Biblioteca Sperelliana all'incontro dal titolo “Il mondo dei blog contro facebook”, organizzato dall'Informagiovani di eugubino all'interno del programma Free time. Attraverso una chiacchierata con alcuni giovani blogger umbri e non solo si cercherà di mettere in evidenza i meccanismi che stanno dietro al successo dei blog, in un periodo di strapotere dei social network: come costruire e gestire uno spazio web e come portarlo al successo fino a farlo diventare quasi un lavoro, sfruttando le opportunità dei social a proprio favore. Conosceremo alcuni tra i blog più seguiti, toccando un po' tutte le discipline, dalla fotografia alla moda, dal design fino alla cucina. Durante l'incontro (gratuito ed aperto a tutta la cittadinanza) sarà ufficialmente presentato il blog dedicato alle iniziative di M'illumino di meno a Gubbio, realizzato durante il corso di web publishing in svolgimento al Centro Giovani di Gubbio: l'incontro sarà per questo inserito nell'ampia programmazione cittadina dedicata alle tematiche ambientali ed al risparmio energetico.

Arriva la Piazza Ti – Le novità tecnologiche non si fermano qui: il Comune di Gubbio, capofila progettuale per la Zona Sociale n.7 inaugura le attività del progetto PiazzaTI – Partecipazione e Lavoro ai tempi del web 2.0, finanziato dalla Regione dell'Umbria, Assessorato alle Politiche Sociali, rivolto a giovani di età compresa tra i 20 e i 35 anni residenti nei comuni di Gubbio, Gualdo Tadino, Costacciaro, Fossato di Vico, Sigillo e Scheggia e Pascelupo.
Partner del progetto, oltre ai sei Comuni sono: PuntoDock soc. coop., ASAD coop. soc., ACLI Fossato di Vico, AVIS Gualdo Tadino e Associazione Menti Indipendenti di Gubbio, che si occuperanno dell'organizzazione e del coinvolgimento dei partecipanti in ogni territorio. Il progetto, coordinato per la Zona sociale dall'Ufficio Informagiovani di Gubbio, affronta tematiche fortemente attuali, quali la partecipazione e il lavoro giovanile.

Si parte martedì 12 febbraio con la diffusione di un sondaggio on line che servirà a fotografare la situazione dei giovani nei territori coinvolti. I giovani saranno poi chiamati in prima persona ad esprimersi, a confrontarsi e a delineare prospettive sulle due tematiche centrali attraverso quattro workshop partecipativi, che si svolgeranno tra febbraio e marzo in comuni diversi. Arrivare a conoscere i problemi e le esigenze dei giovani in modo non convenzionale, innovativo ed efficace: questo l'obiettivo dei momenti partecipativi. Il dialogo e il confronto avviato negli incontri verrà proseguito e animato su un apposito spazio web “social”, al fine di creare una vera e propria “community territoriale” attorno ai temi del progetto. Oltre ai quattro workshop, il progetto prevede anche l'elaborazione di uno studio che prende le mosse da dati già raccolti dai volontari del Servizio Civile del Comune di Gubbio negli Istituti di Istruzione Superiore di Gubbio e Gualdo Tadino. Durante un incontro conclusivo aperto ai giovani e a tutta la cittadinanza, verranno restituiti i risultati della ricerca e del sondaggio e una sintesi di tutto il percorso fatto con lo scopo di fornire a decisori ed amministratori locali informazioni utili per mettere in campo adeguate politiche a sostegno dei giovani.

Questo il calendario dei workshop partecipativi: martedì 26 febbraio a Gubbio; giovedì 28 febbraio a Gualdo Tadino; venerdì 8 marzo a Fossato di Vico; giovedì 14 marzo a Costacciaro. Tutti gli incontri si svolgeranno dalle 18 alle 21. L'evento conclusivo si svolgerà a Gubbio nel prossimo mese di aprile.

Riproduzione riservata

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!