Furti nelle case e in agriturismi / Panico tra la Valdichiana e l'Umbria - Tuttoggi

Furti nelle case e in agriturismi / Panico tra la Valdichiana e l'Umbria

Redazione

Furti nelle case e in agriturismi / Panico tra la Valdichiana e l'Umbria

Ven, 14/02/2014 - 18:42

Condividi su:


Furti nelle case e in agriturismi / Panico tra la Valdichiana e l'Umbria

Ha seminato il panico in case ed agriturismi un romeno di 28 anni, residente a Castiglion Fiorentino, in provincia di Arezzo, ed arrestato dai Carabinieri di Cortona, a seguito di un'esecuzione di custodia cautelare. I suoi colpi sono stati messi a segno tra la Valdichiana, in Toscana, e l'Umbria, fin da settembre. Anche il fratello 17enne è stato denunciato, ed insieme sono ora accusati di aver rapinato un'aziana signora di 79 anni di Tuoro sul Trasimno lo scorso 28 gennaio. La donna è stata immobilizzata e malmenata: poi i due le hanno portato via alcuni gioielli in oro e 2.600 euro in contanti.

La cattura, coordinata dal pm aretino Roberto Rossi, è stato chiamata 'Spider man', per la grande agilità degli malviventi, come dichiarato dalle forze dell'ordine, a calarsi dai tetti o arrampicarsi sulle grondaie. Le indagini sono ancora in corso per accertare eventuali responsabilità degli indagati in un'altra rapina in casa, sempre a Castiglion del Lago, nella quale rimase vittima un uomo di 74 anni.

Al 28enne vengono inoltre contestati un furto in una casa a Cortona, con un bottino 40mila euro, avvenuto il 27 settembre, e altri due furti in altrettanti agriturismi di Cortona il 20 gennaio, dove furono portate via grondaie di rame. E non finisce qui: gli è contestato anche un colpo in un'abitazione di Umbertide due giorni dopo, quando furono portati via 425 kg di rame, come anche un tentato furto in un agriturismo a Città della Pieve il 25 gennaio.

Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!