Forestale scopre allevamento da incubo a Città di Castello

Forestale scopre allevamento da incubo a Città di Castello

share

Bovini ammassati uno all'altro, legati con  catene arrugginite e rinchiusi al buio. Sono queste le condizioni in cui alcuni uomini del Corpo Forestale ha trovato stamani gli animali di un allevamento di Città di Castello, subito finito sotto sequestro.

Secondo quanto riferito dalla forestale, tutti i capi sono stati trovati in pessime condizioni di salute, alcuni del tutto privi della vista, altri malnutriti, altri affetti da patologie legate al contatto prolungato con gli escrementi.

Il proprietario dell'allevamento è stato denunciato per maltrattamenti di animali e abbandono di rifiuti anche speciali, mentre gli animali in condizioni di salute recuperabili sono stati affidati al comune sotto custodia giudiziaria.

share

Commenti

Stampa