Foligno piange il ‘maestro delle biciclette’

Foligno piange il ‘maestro delle biciclette’

Se n’è andato ‘Mariolino’ Battistelli, artigiano amante delle due ruote

share

Ai tempi della gloriosa ‘Foligno capitale della bicletta’ uno dei punti di riferimento principale era ‘Mariolino’ al secolo Mario Battistelli, considerato il ‘Re delle due ruote’ in tutto il comprensorio folignate.

Mercoledì, in tarda serata, la città è rimasta purtroppo orfana di un altro dei suoi personaggi, un artigiano come non ce ne sono più e che ha dedicato l’intera vita al suo lavoro nonchè passione.

‘Mariolino’ – 85 anni – aveva il suo storico laboratorio in via Mentana, dove ancora si trova il negozio dei Cicli Battistelli. Abilissimo nel ripare biciclette di tutti i tipi ed anche nel crearle per generazioni di folignati amanti del pedale, dalla progettazione sino alla consegna al cliente. Basti pensare che alcune sue bici, o meglio opere, sono anche volate a Londra e New York.

Un colpo al cuore vedere la saracinesca abbassata per lutto, proprio nell’anniversario del sessantesimo anno di attività, oggi portata avanti dal figlio Carlo.

I funerali del ‘maestro delle bici’ si svolgeranno venerdì 12 alle ore 10.30 nella chiesa di Santa Angela a Prato Smeraldo.

share

Commenti

Stampa