Foligno "città amica dei bambini" | In Comune la presidente di Unicef

Foligno punta a diventare “città amica dei bambini” | In Comune la presidente di Unicef

Redazione

Foligno punta a diventare “città amica dei bambini” | In Comune la presidente di Unicef

Ven, 08/10/2021 - 15:58

Condividi su:


In Comune la presidente di Unicef ricevuta dal sindaco e dall'assessore De Bonis

Il sindaco Stefano Zuccarini ha ricevuto in Comune la neo presidente Nazionale dell’Unicef Italia Carmela Pace, per portare avanti anche a Foligno il progetto “Città Amica dei Bambini”. All’incontro con la delegazione ha partecipato anche l’assessore all’Istruzione Paola De Bonis.

Il lavoro e i progetti

La De Bonis ha relazionato “sul lavoro svolto dagli uffici competenti, e raccordarsi per nuovi progetti che vedranno i bambini al centro di politiche mirate, in particolar modo al superamento della fase più restrittiva della pandemia, che purtroppo sta causando gravi conseguenze psicologiche e sociali. L’obiettivo è quello di stringere sinergie tra Comune di Foligno ed Unicef per realizzare un mondo post-covid a misura di bambini e adolescenti“, spiega Zuccarini.

“I nostro lavoro è stato apprezzato”

Il lavoro svolto durante lo scorso anno scolastico è stato particolarmente apprezzato dalla presidente Pace, che ha considerato Foligno come esempio a livello nazionale. Ringrazio inoltre Elisabetta Maggi Leoncilli Massi – conclude Zuccariniper aver curato i rapporti istituzionali che hanno permesso l’incontro. Una Città a misura di bambino era uno degli obiettivi del nostro programma elettorale: la strada è lunga ma stiamo facendo tutto quanto possibile per realizzarla“.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!