Ecco come diventare Operatore Socio Assistenziali, opportunità di lavoro in tanti settori

Ecco come diventare Operatore Socio Assistenziali, opportunità di lavoro in tanti settori

I corsi professionali OSA ti formano per aiutare con successo l’ampio mondo di persone che hanno bisogno di aiuto

share

Cerchi un’opportunità di lavoro che possa dare anche l’inestimabile valore aggiunto di vere soddisfazioni personali, a te ed agli altri?

Hai mai pensato a frequentare un corso di formazione professionale per diventare Operatore Socio Assistenziale?

Sai cosa è un OSA?

L’Operatore Socio Assistenziale è colui che, a seguito del conseguimento dell’attestato di qualifica, ottenuto al termine di una specifica formazione professionale, svolge attività indirizzata a soddisfare i bisogni primari della persona, nell’ambito delle proprie aree di competenza, in un contesto sia sociale che sanitario favorire il benessere e l’autonomia dell’utente.

I Corsi Professionali Osa ti daranno l’occasione di diventare assistente all’infanzia, assistente anziani, assistente per persone con autonomia limitata, operatore multiculturale, assistente per turismo responsabile o amministratore di sostegno.

La nuova società ha portato ad un aumento della vita media, ad un miglioramento della qualità della vita, ad una maggiore sensibilità verso anziani, bambini, migranti, problematiche sociali e disabili. In questi contesti l’operatore socio assistenziale gioca e giocherà sempre di più un ruolo chiave. Il suo spazio di azione è intermedio tra la sfera sanitaria e quella sociale.

L’OSA svolge le sue attività sia nel settore sociale che sanitario, in servizi di tipo socio assistenziale, residenziale o semiresidenziale, in ambiente ospedaliero e al domicilio dell’utente, in collaborazione con gli altri operatori professionali secondo il criterio del lavoro multifunzionale.

Scopri in questa pagina tra tutte le specializzazioni descritte, quella che ti piacerebbe intraprendere, svolgendo un corso professionale.

Potrai scegliere  il  corso di tuo gradimento tra le sette categorie OSA presenti.


Richiedi informazioni gratuire sui corsi OSA consigliati


A chi è rivolto il corso OSA?

A tutti coloro che hanno un carattere positivo, che si ritengono persone dinamiche, pratiche, con un forte senso di responsabilità civile che li stimola a mettersi dalla parte dei più deboli.
Una buona dose di sensibilità e capacità di ascolto completano la figura dell’operatore socio assistenziale.

Alla fine del percorso formativo, lo studente avrà anche completato un percorso di crescita personale scoprendo che spesso dietro ad un’apparente debolezza si nasconde una forza inimmaginabile. Visto i numerosi bisogni sempre in crescita, il lavoro è quasi assicurato poiché gli enti pubblici e privati come scuole, ospedali, centri di accoglienza, case famiglia hanno sempre più necessità di persone altamente qualificate.

share

Commenti

Stampa