“E45 chiusa dopo una verifica a vista”

“E45 chiusa dopo una verifica a vista”

Chianella si fida dei tecnici Anas: il viadotto è sicuro e va riaperto

share

L’assessore umbro alle Infrastrutture e ai Trasporti, Giuseppe Chianella, chiede alla Procura di Arezzo, che ha sequestrato il viadotto Puleto perché a rischio crollo, decretando lachisura della E45 tra Toscana ed Emilia Romagna, di riaprire l’arteria.

Chianella sottolinea che, così come già comunicato al ministro Toninelli, Anas esclude che quel viadotto abbia problemi di stabilità, anche se bisognoso di interventi di manutenzione di natura ordinaria e straordinaria. Proprio per la programmazione di questi interventi, Anas ha effettuato con i propri tecnici analisi molto approfondite sul viadotto. A differenza dei tecnici che hanno agito per conto della Procura di Arezzo e che, secondo Chianella, hanno operato soltanto a vista.

Da qui la richiesta di Chianella per una celere riapertura del viadotto e di quel tratto della E45.

share

Commenti

Stampa