Dpcm, Zuccarini: "Scaricare la responsabilità sui sindaci è vigliaccheria"

Dpcm, il sindaco Zuccarini: “Scaricare la responsabilità sui sindaci è vigliaccheria”

Redazione

Dpcm, il sindaco Zuccarini: “Scaricare la responsabilità sui sindaci è vigliaccheria”

Mar, 20/10/2020 - 19:21

Condividi su:


Dpcm, il sindaco Zuccarini: “Scaricare la responsabilità sui sindaci è vigliaccheria”

Scaricare tutta la responsabilità sui sindaci è un vero e proprio atto di vigliaccheria di questo Governo”. A dirlo è il sindaco Stefano Zuccarini in merito al nuovo Dpcm.

“Vogliono sindaci sceriffi senza strumenti”

Pretendono dei ‘sindaci sceriffi’ ma ci lasciano senza poteri e strumenti per poter agire – prosegue Zuccariniio farò come sempre la mia parte, con il pieno supporto dell’amministrazione comunale, per gestire al meglio la situazione nel rispetto delle norme nazionali e locali. L’emergenza Covid però richiede anche finanziamenti, uomini e mezzi necessari se dobbiamo fare verifiche e controlli efficaci. Questa schizofrenia politica è intollerabile. Rivolgo un appello al senso di responsabilità di tutti, occorre affrontare con intelligenza e sacrificio questo periodo proprio per tornare quanto prima alla normalità”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!