Dopo il "caso" Agostini Sviluppumbria incontra i sindacati del credito

Dopo il “caso” Agostini Sviluppumbria incontra i sindacati del credito

Redazione

Dopo il “caso” Agostini Sviluppumbria incontra i sindacati del credito

Sab, 10/10/2020 - 10:22

Condividi su:


Dopo le dimissioni del direttore Mauro Agostini, intenzionato a chiedere i danni per l’interruzione anticipata del suo rapporto di lavoro, l’amministratore delegato di Sviluppumbria, Michela Sciurpa, ha incontrato i rappresentanti con segreterie regionali dei sindacati del credito (Fabi, First Cisl, Fisac Cgil, Uilca Uil) unitamente alle rappresentanze aziendali.

Un incontro arrivato a pochi giorni dalla lettera inviata dalle stesse organizzazioni sindacali. Che alla fine hanno manifestato soddisfazione per l’esito di questo primo incontro.

La riunione lunga e partecipata – spiegano i segretari regionali – è stata un’importante occasione di un franco e costruttivo scambio di idee e opinioni circa la situazione e le prospettive dell’Agenzia regionale. Sono emerse significative convergenze circa l’opportunità di aprire una nuova fase di leale e corretta collaborazione al fine di supportare al meglio le legittime rivendicazioni dei colleghi e la mission di Sviluppumbria“.

In questa delicata fase storica, la riflessione conclusiva dei sindacati del credito, risulta fondamentale il ruolo che l’Agenzia regionale di sviluppo potrà avere nel supporto alla ripresa economica dell’Umbria.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!