Diabetologia, Massimiliano Cavallo nominato coordinatore nazionale Yosid - Tuttoggi

Diabetologia, Massimiliano Cavallo nominato coordinatore nazionale Yosid

Redazione

Diabetologia, Massimiliano Cavallo nominato coordinatore nazionale Yosid

Sab, 08/05/2021 - 07:13

Condividi su:


Massimiliano Cavallo, dirigente medico del reparto di Medicina Interna dell’Azienda Ospedaliera Santa Maria di Terni, nominato coordinatore nazionale Yosid.

Il dottor Massimiliano Cavallo, dirigente medico del reparto di Medicina Interna dell’Azienda Ospedaliera “Santa Maria” di Terni, è stato nominato coordinatore nazionale del gruppo Yosid, del quale fanno parte i membri della Società Italiana di Diabetologia con un’ età inferiore ai 40 anni.

Per l’occasione, il dottor Cavallo è stato accolto dal direttore generale del Santa Maria, Pasquale Chiarelli, dal direttore sanitario, Alessandra Ascani, dal professor Giovanni Luca, responsabile di Andrologia Medica ed Endocrinologia della Riproduzione, e dal professor Gaetano Vaudo, direttore di Medicina Interna.

Un incarico motivo di gioia

“Quest’incarico è per me è una grande gioia – afferma il dottor Cavallo – un incarico che accolgo con spirito di servizio“. “L’Azienda Ospedaliera di Terni è stata, ed è tuttora la palestra dove, prima da studente e poi da medico in formazione specialistica, ho forgiato, sotto la guida del professor Riccardo Calafiore e del professor Giovanni Luca, la mia competenza in Diabetologia e Metabolismo”. “L’esperienza dei reparti Covid – conclude – ha aggiunto alla mia formazione la possibilità di prendermi cura dei dismetabolismi anche durante la degenza per le sequele dell’infezione da SARS-CoV-2”.

Le dichiarazioni di Chiarelli e Ascani

“Come un albero sano si riconosce dai suoi frutti – dichiarano il direttore generale Chiarelli e il direttore sanitario Ascani – questa nomina rende evidente il valore dell’ospedale di Terni, un punto di riferimento clinico e d’insegnamento”. “Ne è una prova il percorso di crescita personale e professionale portato avanti all’interno del Santa Maria dal dottor Cavallo, e questo ci riempie di soddisfazione perché ogni traguardo dei nostri giovani professionisti ci fa guardare al futuro con ottimismo”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!