DECESSO VIRUS A H1N1: IL CONSIGLIERE GRIFONI INTERPELLA IL SINDACO - Tuttoggi.info

DECESSO VIRUS A H1N1: IL CONSIGLIERE GRIFONI INTERPELLA IL SINDACO

Redazione

DECESSO VIRUS A H1N1: IL CONSIGLIERE GRIFONI INTERPELLA IL SINDACO

Gio, 22/10/2009 - 19:25

Condividi su:


Di questo pomeriggio la nota stampa del Consigliere, Sergio Grifoni, Capogruppo consiliare di Prima Spoleto, che preannuncia una interpellanza al Sindaco, sulle circostanze della morte di ieri, presso l'Ospedale di Spoleto, dell'anziano 78enne risultato positivo al virus A H1N1.

Ecco il testo dell'interpellanza:

“Sig. Sindaco,

nella giornata di ieri, presso il nostro Ospedale, è deceduto un cittadino di Gualdo Cattaneo per cause comprovate legate al virus dell'influenza “A”.

La morte è avvenuta, così come riportato dai giornali, subito dopo il ricovero nel nostro Nosocomio.

L'interessato era stato trasportato presso l'Ospedale di Foligno avvertendo dei sintomi che, supportati dalle analisi virologiche effettuate al Centro di Perugia, manifestavano chiaramente la gravità della malattia e la specificità diagnostica.

Il trasferimento presso il nostro Ospedale è stato giustificato, sia dalla mancanza di posto presso il Centro di Rianimazione di Foligno, che per la capacità strutturale e tecnologica della nostra unità ospedaliera che, al riguardo, ha attrezzato un'area di isolamento.

Sta di fatto però che il poveretto è venuto a morire nella nostra città, epilogo questo tra l'altro già chiaramente manifesto.

Pur affrontando la questione con tutto il rispetto umano e cristiano, non posso sottacere la casualità dell'avvenimento e, se mi si consente, l'anomalia della vicenda.

L'accaduto ha fatto rimbalzare, non certamente in maniera positiva, il nome di Spoleto a livello nazionale, fattore questo che, vista la psicosi che si è creata intorno al problema influenzale, avrà per la città ripercussioni fortemente negative, soprattutto dal punto di vista turistico.

Nasce in me il sospetto, mi auguro infondato, che qualcuno abbia voluto evitare che ciò accadesse in casa propria.

Per questo motivo Le chiedo se:

  1. Ritiene opportuno indire una Commissione d'inchiesta al fine di verificare, nei modi consentiti, le motivazioni ufficiali che hanno portato al trasferimento del malato di che trattasi;

  2. Ritiene opportuno sensibilizzare i Parlamentari del nostro territorio, nonché i Consiglieri regionali, affinché presentino mirate interpellanze per far chiarezza sull'intera vicenda;

  3. Ritiene necessario, insieme alle Associazioni di categoria, mettere in campo particolari azioni promozionali del nostro territorio, al fine di tranquillizzare coloro che, per turismo o per lavoro, vogliono raggiungere la nostra città.

Vista l'urgenza della trattazione di simile argomento, si chiede di poter discutere la presente interpellanza alla prima riunione utile del Consiglio Comunale.”


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_spoleto

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!