Da oggi vaccini ai primi over 60, anche con Johnson | Riprese le prenotazioni per scuola e forze dell'ordine

Da oggi vaccini ai primi over 60, anche con Johnson | Riprese le prenotazioni per scuola e forze dell’ordine

Massimo Sbardella

Da oggi vaccini ai primi over 60, anche con Johnson | Riprese le prenotazioni per scuola e forze dell’ordine

Mer, 19/05/2021 - 09:11

Condividi su:


Primi sms per coloro che hanno effettuato la pre-adesione sul portale della Regione, ma ci vorranno giorni | Da giovedì pre-prenotazione per over 50

Vaccini, da oggi (mercoledì 19 maggio) si inizia con la classe di età 60-69 anni. Da alcuni di coloro che hanno effettuato la pre-adesione da lunedì sul portale vaccinazioni della Regione Umbria.

Nella prima giornata di pre-adesioni, lunedì appunto, in sole 10 ore sono stati oltre 22 mila gli umbri in questa fascia di età che hanno dato la propria disponibilità a farsi vaccinare contro il Covid. E che, come indicato dalla schermata del portale, sono in attesa di un sms con l’indicazione del giorno dell’ora e del luogo della prenotazione. Alle 18 di martedì hanno aderito altri 6 mila umbri in questa fascia di età.

Di questi 6 mila sono stati prenotati e  saranno vaccinati nei punti vaccinali territoriali tra oggi (19 maggio) e il 24.

Un’operazione per la quale, comunque, ci vorranno giorni. L’Umbria infatti, sulla base delle dosi disponibili, sta vaccinando circa 6500 persone al giorno. Nell’ultimo giorno i vaccinati sono stati quasi 8 mila.

E insieme alla fascia di età degli over 60 si procede ancora con le ultime persone della fascia di età 70-79, nella quale sono oltre 52 mila gli umbri che hanno ricevuto la prima dose e 11 mila coloro che sono immunizzati, secondo i dati della Regione.

Umbria è invece ai primi posti per le vaccinazioni delle altre fasce di età, si over 80 e ultra 90enni, sia 40enni e persone ancora più giovani. Vaccinate per il lavoro svolto o perché a contatto con soggetti estremamente vulnerabili (o loro stesse malate).

Gli over 60 finora vaccinati

E’ invece nella fascia di età 60-69 anni che l’Umbria è indietro rispetto alle altre regioni. Al momento ne risultano vaccinati con la prima dose meno di 4 mila, con 195 immunizzati. Si tratta di personale sanitario, scolastico o forze dell’ordine o di soggetti estremamente vulnerabili.

Parallelamente alla vaccinazione per fasce di età si procede con gli estremamente vulnerabili, i loro familiari e i caregiver.

Johnson & Johnson

Per accelerare sulle vaccinazioni dei 60enni sarà messo in campo anche il vaccino Johnson & Johnson, monodose e che, per le temperature di conservazione, può essere utilizzato agevolmente da farmacie e medici di medicina generale.

Insegnanti e forze dell’ordine

Da martedì sono riprese le prime vaccinazione anti Covid-19 per personale docente e non docente, scolastico e universitario, forze dell’ordine e servizi penitenziari. Categorie la cui priorità era stata sospesa a livello nazionale (si è proceduto soltanto con i richiami).

Le prenotazioni per il personale della scuola e dell’università sono possibili sia dal portale dedicato che nelle farmacie.

Italiani all’estero

Sono attive anche le candidature alla vaccinazione per i soggetti appartenenti all’Anagrafe italiani residenti all’estero (A.I.R.E.), tutte le istruzioni sono riportate al link: https://emergenzacoronavirus.regione.umbria.it/aire.

Le altre fasce di età

Da giovedì 20 maggio potranno effettuare la pre-adesione gli umbri nella fascia di età 50-59. E poi si proseguirà per le pre adesioni scalando per fasce di età, fino a quella 16-19 anni, entro il mese di maggio. Con le prime vaccinazioni di queste ultime che, se saranno rispettate le forniture dei farmaci, dovrebbero essere effettuate entro la fine di luglio.

Pfizer e Moderna, richiamo a 42 giorni

Per avere più disponibilità della prima dose, anche i richiami con Pfizer e Moderna saranno ritardati a 42 giorni anziché 21 come avvenuto finora. Chi si è prenotato in questi giorni ha comunque ricevuto l’appuntamento per il richiamo a 21 giorni dalla prima iniezione.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!