Cuochi d'Italia, Rosita non si ferma più | Batte il Lazio e vola in semifinale - Tuttoggi

Cuochi d’Italia, Rosita non si ferma più | Batte il Lazio e vola in semifinale

Davide Baccarini

Cuochi d’Italia, Rosita non si ferma più | Batte il Lazio e vola in semifinale

La cuoca di Gubbio conquista un doppio 8 sia sulla Carpa del Trasimeno che sulla Porchetta, il sogno continua...
Lun, 05/02/2018 - 20:41

Condividi su:


Non si ferma più Rosita Merli, la cuoca di Gubbio portacolori dell’Umbria a Cuochi d’Italia, torneo culinario fra regioni in onda tutti i giorni su Tv8. A farne le spese, stavolta, è stato il Lazio, il cui rappresentante è stato comunque temibile e bravo ad ottenere piene sufficienze in entrambi i piatti da riprodurre.

Nella gara d’andata i due cuochi hanno dovuto valorizzare un gioiello umbro, la Carpa del Trasimeno. Rosita, anche questa volta, ha sorpreso i giudici: chef Esposito l’ha definito “un piatto di saggezza” con il “tocco inaspettato del tartufo” mentre chef Tomei ha apprezzato soprattutto la cottura e ribadito la “spinta” della terra con il prezioso tubero umbro. Risultato: ancora un doppio 8. Anche l’avversario, però, si è difeso alla grande, ottenendo un 8 e un 7, “contaminando” il pesce con ingredienti della propria regione.

Nella manche di ritorno l’ingrediente protagonista, tipico del Lazio, è stata la porchetta. Il “padrone di casa” ha lavorato bene il prodotto ottenendo ancora un 7 e un 8, chiudendo a 30 punti. La cuoca eugubina, invece, ha proposto un piatto opulento ricco di funghi e, ancora una volta, tartufo: chef  Tomei ha lodato l’uso della cicoria a crudo, definendolo un piatto nel complesso “moderno”, diverso dalle sue “solite” lavorazioni di tradizione. In sostanza arriva ancora, l’ennesimo, doppio 8.

La piccola Umbria batte anche il Lazio (32-30) e passa così alla semifinale del programma. Il sogno della simpatica e brava Rosita continua…

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!