COSTITUITO PD IN CONSIGLIO COMUNALE FOLIGNO. MA CETORELLI E TACCHI NON ADERISCONO

share

Anche Foligno ha il gruppo del Partito democratico in consiglio comunale. L’ufficializzazione è avvenuta ieri. Al Piddì aderiscono 16 consiglieri che hanno eletto quale capogruppo Paolo Eusebi, Elia Sigismondi vice e Marco Morosini addetto alle relazioni esterne. A comporre il gruppo sono i consiglieri provenienti dai Ds, Margherita, Socialisti e uno del Gruppo misto. Ma non tutti hanno aderito al Partito di Veltroni: Agostino Cetorelli e Luigi Tacchi, eletti con la Margherita, hanno infatti deciso di non firmare e di entrare così nel Gruppo misto. Il Consiglio comunale, sempre nella seduta di ieri, ha boccia l’urgenza presentata dall’Udc riguardo alla “busta pesante”. Una vera e propria anomalia visto che l’urgenza era stata invece approvata dal Consiglio regionale proprio nei giorni scorsi. Infatti l’unanimità dei consiglieri di Palazzo Cesaroni hanno approvato un documento che chiede al Governo che la regione Umbria sia trattata al pari del Piemonte e della Sicilia colpite in passato da analoghi, tragici eventit: la restituzione del 10% e non del 60%  dell’importo trattenuto sulla busta paga. (Tiziana Ferrieri)

share

Commenti

Stampa