Coronavirus, 2 giovani contagiati a Bastia

Coronavirus, 2 giovani contagiati a Bastia

Redazione

Coronavirus, 2 giovani contagiati a Bastia

L'appello del sindaco alla responsabilità | Venerdì sotto le Stelle come da programma
Ven, 14/08/2020 - 14:37

Condividi su:


Coronavirus, 2 giovani contagiati a Bastia

Coronavirus, 2 giovani contagiati a Bastia Umbra. L’esito positivo del tampone è stato comunicato dalla Asl al sindaco Paola Lungarotti. Si tratta di due giovani, tornati dalle rispettive vacanze.

In base all’indagine epidemiologica effettuata dalla Usl sui contatti dei due giovani sono state messe in quarantena preventiva una trentina di persone.

L’appello del sindaco ai giovani

Ciò significa – commenta il primo cittadino – che le raccomandazioni al rispetto delle norme nazionali e regionali non sono mai troppe. Ricordiamo che il contagio si può evitare innanzitutto mantenendo il distanziamento fisico tra le persone e l’uso della mascherina quando la distanza non è garantita. In questo momento ci rivolgiamo soprattutto ai giovani, perché i due casi conclamati nel nostro territorio e i tanti che si stanno riscontrando nel territorio nazionale vedono coinvolti i giovani”.

Venerdì sotto le Stelle come da programma, in sicurezza

Le iniziative estive in programma – prosegue il sindaco – vanno vissute come momenti per stare insieme ma sempre nel rispetto delle norme sopra indicate. Questa sera, Venerdì sotto le Stelle, raccomandiamo la massima attenzione e rispetto delle regole: ricordo che la musica è consentita fino alle ore 24:00, a supporto delle iniziative dei pubblici esercizi, ricordando loro gli obblighi a cui sono tenuti, la security e la Polizia Locale vigileranno su quanto raccomandato. Evitiamo il ripetersi di misure particolarmente restrittive appellandosi al nostro senso di responsabilità“.

Aggiornamento delle ore 16.00