Chiede elemosina con bimbo in carrozzina, una nuova denuncia - Tuttoggi

Chiede elemosina con bimbo in carrozzina, una nuova denuncia

Redazione

Chiede elemosina con bimbo in carrozzina, una nuova denuncia

La Polizia ha riscontrato un altro episodio di accattonaggio con un minore da parte di una coppia di nigeriani
Gio, 25/08/2016 - 13:12

Condividi su:


Ieri pomeriggio è stato segnalato alla Polizia, dopo quello accaduto due giorni fa, un altro episodio di accattonaggio con l’utilizzo dei minori. Anche stavolta è stata la segnalazione di un cittadino a far intervenire la Polizia presso il polo di aggregazione di via Cortonese ove in prossimità degli affollati esercizi pubblici, marito, moglie e figlio in carrozzina si aggiravano tra i clienti chiedendo un obolo per il piccolo.
Gli agenti delle Volanti li hanno rintracciati e verificato che il piccolo, di un anno e mezzo, stava in buona salute. La coppia, identificati per due nigeriani di 34 e 24 anni, genitori del piccolo ed entrambi in regola con le norme sul soggiorno, sono stati segnalati alla A.G. per il reato di impiego di un minore per l’accattonaggio. La vicenda è stata segnalata anche al Tribunale per i Minorenni.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!