Castel Ritaldi, in arrivo asilo nido e mensa scolastica | Foto - Tuttoggi.info

Castel Ritaldi, in arrivo asilo nido e mensa scolastica | Foto

Redazione

Castel Ritaldi, in arrivo asilo nido e mensa scolastica | Foto

Mer, 21/02/2024 - 12:46

Condividi su:


A Castel Ritaldi hanno preso avvio, con la posa della prima pietra, i lavori per la realizzazione dei locali che ospiteranno l’asilo nido e la mensa scolastica comunali

Grande festa a Castel Ritaldi per l’avvio ufficiale dei lavori, con la posa della prima pietra, per la realizzazione dei locali che ospiteranno l’asilo nido e la mensa scolastica comunali all’interno del plesso scolastico dell’Istituto comprensivo “Melanzio – Parini” in via Martiri della Resistenza. Due opere, per una spesa complessiva di circa un milione e duecentomila euro, finanziate attraverso i fondi del Pnrr.

Alla doppia cerimonia di apertura dei lavori, insieme alla sindaca Elisa Sabbatini, affiancata da tutta la giunta comunale, c’erano anche l’assessore all’Istruzione e all’edilizia scolastica della Regione Umbria Paola Agabiti ed il consigliere regionale della Lega Valerio Mancini.

Due strutture, asilo nido e mensa scolastica – ha commentato la prima cittadina –, che andranno a completare il polo scolastico di Castel Ritaldi, a beneficio della comunità. Realizzare un unico polo significa dare continuità ai servizi che verranno potenziati e dare anche l’opportunità alle famiglie di non uscire dal nostro territorio. Abbiamo, infatti, provveduto a creare un asilo nido che potrà ospitare anche bambini dai 3 ai 12 mesi, cosa che fino a oggi non era prevista e bisognava andare fuori territorio per avere questo servizio, quindi, per noi è una grande soddisfazione. Questa amministrazione ha lavorato in maniera sinergica e continua e questi sono i risultati. Il territorio ha bisogno di tantissimi servizi, ma sicuramente quello della scuola è una delle priorità. Per questo risultato ringrazio anche la Regione Umbria”.

“A Castel Ritaldi – ha aggiunto l’assessore Agabiti – oggi è una giornata di festa per tutta la popolazione. Il Comune di Castel Ritaldi negli anni ha saputo intercettare i finanziamenti derivanti dal Pnrr, così come i fondi comunitari, per riqualificare ma anche per costruire nuovi edifici che sono fondamentali nei borghi. Il presidio della scuola rappresenta quell’elemento necessario per dare servizi ma anche per poter offrire risposte ai bisogni di una comunità. Un presidio sociale, culturale, di formazione per i giovani. La Regione ha sempre investito molto in termini di edilizia scolastica, ma anche di aiuto alle famiglie, di sussidi che sono stati erogati nel corso degli anni. Per evitare lo spopolamento, un fenomeno purtroppo difficile da arginare, è necessario dare servizi e la scuola è sicuramente un servizio essenziale per la comunità”.

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_spoleto

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!