Cartoniadi, la gara di racolta differenziata dell'Umbria è al giro di boa - Tuttoggi

Cartoniadi, la gara di racolta differenziata dell'Umbria è al giro di boa

Redazione

Cartoniadi, la gara di racolta differenziata dell'Umbria è al giro di boa

Gio, 01/12/2011 - 14:08

Condividi su:


Siamo a metà gara delle Cartoniadi: la gara di raccolta differenziata tra i Comuni di Città di Castello, Foligno, Gubbio, Orvieto, Perugia, Spoleto e Terni che si svolge dal 15 novembre e 15 dicembre. Siamo tutti convocati è lo slogan che il Comieco, il consorzio per il recupero della carta e del cartone e la Regione dell’Umbria hanno scelto per sollecitare tutti i cittadini a separare di più e meglio questi materiali.

Come fare quindi per contribuire a far vincere la propria città in questa competizione che potrà far guadagnare al comune 30.000 euro da impiegare a fini di utilità sociale? E’ sufficiente gettare la carta e il cartone negli appositi cassonetti o ai centri di raccolta VUS entro il 15 dicembre. Il vincitore sarà il comune che migliora la propria performance di raccolta rispetto al dato di partenza.

E allora, tutti alla ricerca di vecchi libri scolastici dimenticati da anni in cantina, di materiali di archivio non più utili, di vecchi scatoloni, per contribuire a far vincere la propria città, ma soprattutto per sottrarre alla discarica materiale prezioso e consolidare l’abitudine alla separazione dei rifiuti.

Comieco che promuove le Cartoniadi già da alcuni anni, ha osservato un aumento medio del 30% della raccolta differenziata durante la gara, aumento che terminata la competizione si attesta intorno al 15%. Un risultato quindi che va oltre il periodo di gara che dimostra come fare la raccolta differenziata è fondamentalmente una questione di abitudine: basta iniziare e diventa un gesto automatico.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!