Carta d’identità elettronica, ora è possibile anche a Norcia

Carta d’identità elettronica, ora è possibile anche a Norcia

Il rilancio possibile da ieri, va chiesta all’ufficio demografico del Comune di Norcia nell’area container di viale XX Settembre

share

Da ieri (lunedì 24 giugno) anche il Comune di Norcia può rilasciare la carta d’identità elettronica ai residenti che la richiedano, presso l’ufficio demografico del Comune di Norcia, area container di Viale XX Settembre.

La nuova Carta di identità elettronica è il documento personale che attesta l’identità del cittadino, realizzata in materiale plastico, dalle dimensioni di una carta di credito e dotata di sofisticati elementi di sicurezza e di un microchip a radiofrequenza (RF) che memorizza i dati del titolare.

La foto in bianco e nero è stampata al laser, per garantire un’ elevata resistenza alla contraffazione.

Sul retro della Carta il Codice Fiscale è riportato anche come codice a barre. Il cittadino potrà dunque recarsi allo sportello del Servizio Anagrafe del Comune, area container, con una fototessera recente in formato cartaceo (avente le caratteristiche che rispettino le regole adottate a livello internazionale – ICAO); Codice Fiscale o tessera sanitaria, al fine di velocizzare le attività di rilascio; carta di identità scaduta o deteriorata, denuncia in caso di smarrimento o furto del precedente documento; se si tratta di cittadini extracomunitari, esibire il passaporto e permesso di soggiorno in corso di validità.

Successivamente, allo sportello, il cittadino dovrà: permettere l’acquisizione di due impronte digitali (un dito della mano destra e un dito della mano sinistra); fornire, se lo desidera, il consenso ovvero il diniego alla donazione degli organi; firmare il modulo di riepilogo procedendo altresì alla verifica finale sui dati.

share

Commenti

Stampa