Carenza medici medicina generale, sindaci di Montecchio e Baschi scrivono a Coletto - Tuttoggi

Carenza medici medicina generale, sindaci di Montecchio e Baschi scrivono a Coletto

Marco Menta

Carenza medici medicina generale, sindaci di Montecchio e Baschi scrivono a Coletto

Mar, 02/08/2022 - 11:38

Condividi su:


"Mancano i medici di medicina generale": Gori e Bernardini, sindaci di Montecchio e Baschi, hanno scritto all'assessore regionale alla Sanità.

Carenza di medici di medicina generale: i sindaci di Montecchio e Baschi, Federico Gori e Damiano Bernardini, hanno inviato una lettera all’assessore regionale alla Sanità, Luca Coletto, al direttore generale della Usl Umbria2, al direttore del distretto orvietano e al prefetto di Terni, per evidenziare il problema.

I due amministratori hanno informato che dal 1 agosto, “per una scelta personale, non c’è più un medico che copriva uno dei territori più delicati, essendo montano”.

Nella lettera i sindaci hanno dichiarato di vedersi costretti a dover chiedere un servizio che dovrebbe essere garantito: la sanità di base. “Faremo il possibile – hanno ribadito più volte – affinché si tenga conto egualmente di tutti quei cittadini che vivono in questi territori e rappresentano un vanto per le Amministrazioni”.

“Quando si parla di sanità è necessario e indispensabile che il problema non ricada sugli enti locali; gli organi competenti devono farsene carico.” I due firmatari, infine, hanno assicurato che si stanno muovendo autonomamente per trovare un’alternativa.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!