ANZIANI INVESTITI SULLE STRISCE A MADONNA ALTA, NESSUNO DEI DUE CE L'HA FATTA - Tuttoggi

ANZIANI INVESTITI SULLE STRISCE A MADONNA ALTA, NESSUNO DEI DUE CE L'HA FATTA

Redazione

ANZIANI INVESTITI SULLE STRISCE A MADONNA ALTA, NESSUNO DEI DUE CE L'HA FATTA

Gio, 23/06/2011 - 16:28

Condividi su:


(Aggiornamenti h.12.21) E' deceduta nella giornata di ieri anche la moglie dell'uomo morto nella notte tra mercoledì e giovedì, a seguito dell'incidente in zona Madonna Alta. La coppia, 77anni lui, 79 lei, è stata travolta da un'auto in corsa mentre attraversava le strisce pedonali in via Magno Magnini. Ai primi accertamenti, a quanto risulta, il giovance conducente dell'automobile non era sotto effetto di alcol.

————————————-

E' morto nel corso della notte il 77enne investito ieri sera insieme alla moglie di anni 75 in via Magno Magnini, in zona Madonna Alta. La coppia stava attraversando la strada quando è stata travolta da un'auto. Dopo il trasporto in codice rosso al pronto soccorso, la donna – tutt'ora in prognosi riservata – è sembrata essere in condizioni peggiori, mentre per l'uomo si era ipotizzata la rottura del femore. Sarebbe stata invece un'emorrargia interna – anche se l'ospedale, contattato da Tuttoggi.info non è stato in grado di confermare la causa – ad aggravare le condizioni dell'uomo, che si è spento intorno al'una di notte. La polizia municipale di Perugia sta intanto cercando di ricostruire le dinamiche dell'incidente, in seguito al quale si va configurando per il conducente l'ipotesi di omicidio colposo.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!