ANCHEGGIA?? OCCHIO , NON TI VUOLE!! - Tuttoggi

ANCHEGGIA?? OCCHIO , NON TI VUOLE!!

Redazione

ANCHEGGIA?? OCCHIO , NON TI VUOLE!!

Sab, 10/11/2007 - 09:05

Condividi su:


E' proprio il caso di dire ” contrordine Compagni..”. Se vi capita di vedere per strada una bella donna che cammina con movenze sexy o dovesse ancheggiare nell'incedere, ebbene che non vi venga in mente di pensare che sta facendo la ” civetta” e men che meno che sia un modo di attirare lo sguardo. Anzi se per caso vi sentite sollecitati da ciò che vedete,vergognatevi! La verità è che alla suddetta signora in realtà non gli passa nemmeno per la testa di attendersi un approccio galante ed anzi il suo movimento sinuoso è il segnale di un'indisponibilità! E chi secondo voi potrebbe aver mai scovato questo recondito significato tra le pieghe della mente della ” ancheggiatrice” ?? Ma ovviamente la famosissima Queen's University, in Ontario,Canada che con un lavoro scientifico( e che altro sennò ) pubblicato su New Scientist ha scoperto in un gruppo di volontarie , che coloro che avevano le camminate più seducenti e sexy,erano anche quelle che nella saliva avevano meno ormoni sessuali,quindi con uno stato più lontano dall'ovulazione. Da tutto questo,ovviamente,i magnifici ricercatori della famosissima Queen's University,in Ontario, Canada, hanno dedotto che in quel gruppo di volontarie l'incedere morbido e ammiccante,era una precisa strategia per mascherare la loro fertilità e ingannare quindi corteggiatori sgraditi in favore invece di un potenziale partner prescelto . Sembra poi che gli scienziati,increduli a simile contraddizione,abbiano anche ripetuto il test,uso ” ce senti …cerqua !!” “Se le donne vogliono proteggersi da attacchi sessuali nel periodo in cui sono più fertili,ha senso cercare di promuovere la loro 'avvenenza' in modo evidente quando non lo sono”,spiega la Dottoressa Meghan Provost,colei che ha guidato la complessa ricerca. Conferma il tutto il Dott.John Manning della prestigiosissima University of Central Lancashire “E' interesse della donna formare una relazione solida con un uomo che possa aiutarla nel crescere i figli, piuttosto che pubblicizzare la sua fertilità rischiando poi di essere avvicinata da un grande numero di maschi pronti a competere per lei”. Ecco !! Anche questo ci levano … Ma io dico, portatele qui in Italia queste volontarie e ripetiamo il test ancora .Magari si è trattato dell'Ontario , che come territorio non induce in tentazione! Da consumato guitto del teatro dialettale citerò un vecchio adagio spoletino ” Gira e fa la rota…la rigiri iu per Montarone …quando scappi presto la matina , vai scuijcchianno come un paparone….”

Anche quei tempi dunque sono andati !!

Carvan


Condividi su:


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!