Anas, in Umbria avanzano i lavori sulla E45 a Deruta e Umbertide

Anas, in Umbria avanzano i lavori sulla E45 a Deruta e Umbertide

Riaperto lo svincolo di Umbertide / Gubbio e chiude Pierantonio, a Deruta riapre l’uscita sud e chiude lo svincolo nord

share

Avanzano i lavori di risanamento profondo della pavimentazione sulla strada statale 3bis “Tiberina” (E45) nell’ambito del piano di riqualificazione dell’itinerario E45 – E55 Orte – Mestre, avviato da Anas a partire dal 2016 per un investimento complessivo di 1,6 miliardi di euro di cui 600 milioni nel tratto umbro da Orte a San Giustino.

E’ stato riaperto lo svincolo di Umbertide / Gubbio, mentre per consentire l’avanzamento del cantiere sarà chiuso lo svincolo di Promano in ingresso e in uscita per chi viaggia in direzione Roma.

Da lunedì prossimo, 1 luglio, invece, il cantiere attivo a Deruta sarà spostato verso nord. Sarà pertanto riaperta l’uscita dello svincolo di Deruta Sud mentre sarà chiuso lo svincolo di Deruta Nord in ingresso e in uscita per chi viaggia in direzione Cesena.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.

share

Commenti

Stampa