Ad Assisi al via una serie di Opere Pubbliche nelle frazioni e nel capoluogo - Tuttoggi

Ad Assisi al via una serie di Opere Pubbliche nelle frazioni e nel capoluogo

Redazione

Ad Assisi al via una serie di Opere Pubbliche nelle frazioni e nel capoluogo

Uffici comunali al lavoro su rete idrica, piano strade, illuminazione pubblica, marciapiedi, rientro dell’Università in centro e manutenzione straordinaria dei cimiteri.
Ven, 29/12/2017 - 14:48

Condividi su:


Partono a inizio 2018 numerose opere pubbliche significative destinate alle Frazioni e al centro di Assisi sulle quali l’Amministrazione ha lavorato in questo 2017 con un ingente impegno di pianificazione, predisponendone la copertura finanziaria, la progettazione e l’impegno di spesa. Una serie di interventi di grande rilevanza per la vita dei cittadini assisani, chiesti da anni e che finalmente troveranno concretezza grazie all’impegno dell’Amministrazione e al lavoro degli Uffici Comunali. Un particolare ringraziamento va all’ing. Stefano Nodessi Proietti dirigente del settore Infrastrutture per l’impegno profuso in tanti importanti progetti.

Primo su tutti quello con il quale sarà allargata a famiglie sinora non servite la rete idrica, servizio essenziale per la qualità della vita dei cittadini: prosegue così l’azione dell’Amministrazione comunale sul fronte dell’incremento dei servizi, con particolare attenzione a zone da anni svantaggiate e dimenticate. Come quelle di Petrignano di Assisi limitrofe all’aeroporto San Francesco, interessate da un forte inquinamento delle falde da sostanze organo alogenate cancerogene per l’uomo. Gli abitanti di queste zone mancano da sempre di una fornitura di acqua potabile; da qui la decisione della Giunta Proietti di servire un bene essenziale agli utenti sprovvisti, anche per la loro impossibilità di approvvigionamento da altre fonti, oltre a rendere possibile una notevole riduzione dei costi rispetto all’esecuzione di interventi funzionalmente autonomi e differiti nel tempo. Nel mese di dicembre 2017, l’Ufficio Servizi Operativi, ha provveduto a redigere il progetto esecutivo che prevede una spesa complessiva di 87 mila euro e che sarà eseguito in due stralci. Il primo insisterà da via dei Pini, passando per via dell’Aeroporto fino al punto di congiunzione con via G.De Plaisant, per un importo lordo di €. 60.821,60; in completamento alle previsione del progetto generale il secondo stralcio giungerà fino alle abitazioni contermini a via G.de Plaisant ed altre lungo via dell’aeroporto per un importo residuale di €. 26.042,98.

Tra le opere più importanti c’è il Piano strade con investimenti per oltre 450 mila euro in merito al quale sono state espletate le ultime formalità e non appena le condizioni metereologiche lo consentiranno avranno inizio i lavori di asfaltatura delle strade comunali.

La scelta delle priorità è stata fatta sulla base di una mappatura, richiesta dall’Amministrazione Proietti e realizzata dagli uffici tecnici, per la quale si ringraziano l’ing. Stefano Nodessi Proietti e il geom. Franco Siena per il grande sforzo ed impegno profuso. Le valutazioni tecniche per la decisione sugli interventi si sono basate su criteri oggettivi e misurabili: stato di dissesto e pericolosità delle strade, numero di utenti, utenze di pubblico interesse lungo il percorso (ad es. scuole).

Sulla base di questa mappatura sono stati individuati come prioritari i seguenti interventi, oggetto del I stralcio: Petrignano, via Virginio Lazzari (importo netto lavori €27.554,50); Castelnuovo, via dei laghetti (importo netto lavori €28.963,20); Capodacqua e Sterpeto (importo netto lavori €5.387,13 che sarà rimpinguato in corso d’opera); Centro storico, via Piaggia S Francesco (importo netto lavori €35.436,55); San Pietro Campagna-Rivotorto, via Francesca (importo netto lavori €19.883,20); S.Maria degli Angeli, via Tescio (importo netto lavori €42.812,80); S.Maria degli Angeli, via della Repubblica (importo netto lavori €13.446,46). Questo per il I stralcio e un importo complessivo lordo di €220.485,33. A seguire il II stralcio con il rifacimento a Rivotorto di via di Bassano (due stralci) (importo netto lavori €5.917,50 e €57.707); a Tordandrea di via S. Simeone (importo netto lavori €22.512,81); a Costa di Trex della strada da SP 249 a Brigolante (importo netto lavori €25.400,00); in Centro storico nella via S.Vittorino (importo netto lavori €9.640,75); a S.Maria degli Angeli in via Los Angeles -tratto da rotonda BNL verso Bastia(importo netto lavori €62.820,00). Il tutto per un importo lordo residuo di 233.847,86 €

Altro fronte di intervento in questo periodo finale del 2017 la pubblica illuminazione: in arrivo una serie di interventi migliorativi per garantire la sicurezza della circolazione stradale. Nell’area viabile di via Tescio infatti -considerando la sicurezza di cittadini e automobilisti tra gli obbiettivi programmatici dell’Amministrazione – sarà realizzato un impianto di pubblica illuminazione che andrà incontro a esigenze di sicurezza e a numerosissime richieste dei cittadini. La via converge in diversi punti cruciali della zona di Ponterosso e svolge un collegamento pedonale al percorso verde che si sviluppa lungo il torrente “Tescio”. Un simile intervento è previsto anche su un tratto della strada comunale di via Cantico delle Creature che da Rivotorto giunge a san Damiano.

Ulteriori interventi deliberati dalla Giunta Proietti riguardano il decoro e l’ottimale fruizione dei cimiteri comunali: uno degli obiettivi dell’Amministrazione in funzione del quale prosegue la serie di manutenzioni straordinarie programmate dall’Ufficio Servizi Operativi e Cimiteri sulla base dell’ individuazione delle maggiori criticità. Nel mese di dicembre 2017, l’ufficio ha redatto il progetto esecutivo generale dei cimiteri di Assisi, Petrignano e Palazzo. Le opere di manutenzione da realizzare sono state suddivise per lotti, trattandosi di una serie di interventi differenti e non omogenei.

Il lotto A comprende i Cimiteri di Assisi e Petrignano con la realizzazione di impianti di video sorveglianza; il lotto B riguarda i cimiteri di S. Vitale, Petrignano e Palazzo con la manutenzione straordinaria sulle chiese cimiteriali; infine il lotto C comprende il Cimitero di Petrignano dove è prevista la manutenzione straordinaria su tratti di muro perimetrali.

In Assisi capoluogo partiranno inoltre a primavera i lavori per la realizzazione del marciapiede di via Giovanni XXIII, aggiudicati nel mese di dicembre.

Dalla Giunta Proietti via libera anche al progetto di adeguamento funzionale di Palazzo Bernabei preludio al rientro nel centro storico di Assisi dell’Università degli Studi di Perugia con la facoltà di Economia del Turismo.

Volontà dell’Amministrazione Comunale è quella di riportare in centro presso la sede storica di Palazzo Bernabei tutte le attività didattiche universitarie al fine di scongiurare lo spopolamento del capoluogo. Dopo diversi sopralluoghi con il Rettore e con il Preside del Corso di Laurea in economia del Turismo sono state stabilite le opere necessarie, che riguardano principalmente l’insonorizzazione dei locali da adibire ad aule, l’adeguamento dell’impianto elettrico e termico, l’adeguamento dell’illuminazione e del sistema di rilevazione fumi, l’adeguamento della rete idranti. Altre opere riguardanti esigenze più specifiche quali il posizionamento del server e il cablaggio dei computer, rimarranno a carico dell’Università. Una serie di lavori interni che ammontano ad un investimento di 40 mila euro approvato in dicembre dalla Giunta comunale

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!