A MAUSOLEO MULTA PER I CITTADINI CHE ABBANDONANO I RIFIUTI FUORI I CASSONETTI. CONTROLLI SERRATI NEL COMUNE DI SPELLO - Tuttoggi

A MAUSOLEO MULTA PER I CITTADINI CHE ABBANDONANO I RIFIUTI FUORI I CASSONETTI. CONTROLLI SERRATI NEL COMUNE DI SPELLO

Redazione

A MAUSOLEO MULTA PER I CITTADINI CHE ABBANDONANO I RIFIUTI FUORI I CASSONETTI. CONTROLLI SERRATI NEL COMUNE DI SPELLO

Mer, 11/05/2011 - 09:30

Condividi su:


Multati i cittadini che hanno abbandonato i rifiuti fuori i cassonetti che si trovano lungo via Mausoleo. Nei giorni scorsi la polizia municipale ha sanzionato alcuni residenti per aver abbandonato i sacchetti di immondizia fuori dai cassonetti che si trovano proprio al margine di via Limiti, nei pressi della chiesa di Mausoleo.
Da qualche tempo la polizia municipale sta infatti effettuando controlli serrati su tutto il territorio per contrastare il fenomeno dell’abbandono incontrollato di rifiuti, come anche il mancato uso dei cassonetti destinati alla raccolta dell’indifferenziata, del vetro o della plastica.
I cittadini hanno l’abitudine di abbandonare rifiuti di ogni genere: materassi, televisioni, frigoriferi, poltrone, damigiane, gomme e batterie per auto, poltrone, ma anche lastre di amianto e materiali di risulta sia nelle zone periferiche che nel centro storico, a pochi passi dai monumenti più visitati dai turisti.
Un comportamento incivile più volte denunciato dall’assessore Omero Caroli: “Confermo il mio disappunto per questa situazione che periodicamente si manifesta in alcune parti del territorio, con più frequenza a Mausoleo, Acquatino, via Tommaso Corbo. Recentemente i cittadini hanno anche individuato un'altra area per liberarsi dei loro ingombranti proprio nelle vicinanze del Camping Umbria. Continua comunque la ricerca per prevenire azioni incivili da parte dei cittadini che non hanno rispetto degli altri e tanto meno del territorio, dell’ambiente e del paesaggio che li circonda. Si sta studiando e cercando di finanziare un progetto che possa individuare aree video sorvegliate in modo che tutti i cittadini che non rispettano le regole siano sanzionati con pesanti multe”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!