A Gualdo Cattaneo dal 25 agosto al 3 settembre rivive il Medioevo - Tuttoggi

A Gualdo Cattaneo dal 25 agosto al 3 settembre rivive il Medioevo

Redazione

A Gualdo Cattaneo dal 25 agosto al 3 settembre rivive il Medioevo

Cavalieri, dame, arcieri, tamburini  e un accampamento medievale tra le vie del borgo
Mar, 21/08/2018 - 12:34

Condividi su:


A Gualdo Cattaneo dal 25 agosto al 3 settembre rivive il Medioevo

Tra suggestivi vicoli, all’ombra della superba Rocca e dei fieri palazzi antichi, a Gualdo Cattaneo (Pg) si accendono le luci sul Medioevo. Dal 25 agosto al 3 settembre torna l’Agosto-Settembre Gualdese, giunto alla 43° edizione, manifestazione che ogni anno riporta lo splendido borgo ai fasti del passato.

Quest’anno, grazie alla partecipazione della Compagnia dell’Ariete, si potrà rivivere l’atmosfera che regnava nel Centro Italia tra il 1380 e il 1420. All’interno del borgo, sabato 1 settembre e domenica 2 settembre, sarà allestito un vero e proprio accampamento medievale, con botteghe, cucina dell’epoca e visite guidate nelle tende e nella stanza personale di Ugolino III Trinci Signore di Foligno e Gualdo Cattaneo. Fanti e cavalieri si sfideranno in suggestivi duelli, mentre nel campo medievale si potrà osservare la preparazione dei piatti tipici di quel periodo e gustarne le pietanze.

Ma a Gualdo Cattaneo le luci della storia si accendono già da sabato 25 agosto.

Ogni giorno, fino al 3 settembre, in piazza Umberto I, personaggi del passato riporteranno i visitatori indietro nel tempo con danze antiche, giochi tra contrade e la gara di carri medievali. Appuntamento da non perdere il 28 agosto, con lo spettacolo teatrale a cura della compagnia Delectando Docet di Gualdo Cattaneo.

Il primo settembre, alle 21 e 30, in piazza Umberto I i tamburini di Gualdo Cattaneo presenteranno il “V trofeo milites et tympanum”, gara di tamburini da tutta Italia. Domenica 2 settembre inoltre torna la tradizionale processione in onore del Beato Ugolino con vestiti dell’epoca, animata dal Coro polifonico di Gualdo Cattaneo. Quest’anno, protagonisti degli eventi saranno anche i bambini, che si prodigheranno in gare ed esibizioni.

Il 3 settembre è il giorno più atteso dai gualdesi: le tre contrade, Monte, Pieve e Rocca, si sfideranno nella tradizionale  Arrampicata, una corsa che vede i contradaioli partire da tre diversi punti del paese con in spalla una riproduzione della Rocca. Dopo una corsa a perdifiato tra salite e vicoli, vincerà chi arriverà per primo nella piazza principale del paese. Tutte le sere inoltre nell’incantevole piazzetta Mazzini si potranno assaggiare le prelibatezze culinarie della tradizione locale, mentre per gli amanti dello street food, nel cortile della Rocca sarà allestito il pub SBRocca con musica e dj.

Il programma completo della manifestazione può essere consultato sulla pagina Facebook della Pro Loco di Gualdo Cattaneo e nel sito www.progualdocattaneo.org.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!