A Foligno il Festival della Legalità - Tuttoggi

A Foligno il Festival della Legalità

Claudio Bianchini

A Foligno il Festival della Legalità

Tre giorni di grandi eventi nazionali per dire no alle mafie
Dom, 28/02/2016 - 09:31

Condividi su:


Una tre giorni di eventi con incontri, concerti, proiezioni cinematografiche, teatro, presentazione di libri ed ospiti del tutto eccezionali: Foligno si appresta ad ospitare il primo Festival della Legalità.

L’iniziativa è in calendario per le giornate dal quattro al sei marzo e punta a diffondere la cultura dell’antimafia e della legalità.

A presentarla, la vicesindaco con delega alla Cultura Rita Barbetti, la quale ha ricordato che la sezione di Foligno nacque in seguito ad una gita scolastica da lei organizzata in Sicilia in occasione delle celebrazioni di Falcone e Borsellino.

Dal ‘centro del mondo’ partirà un messaggio contro tutte le mafie, come promesso dal responsabile cittadino Filippo Gentili. La speranza è quella che questa prima edizione possa svilupparsi a livello nazionale, magari con la partecipazione di grandi nomi ed istituzioni ai massimi livelli.

Il Festival della Legalità, come sottolineato dal responsabile umbro Walter Cardinali, è da considerarsi una tappa di avvicinamento al 21 marzo con la Giornata della Legalità.

Il sipario si alzerà venerdì 4 marzo con l’incontro ‘Caporalato e schiavitù’ seguito da ‘La minaccia al diritto di cronaca e di informazione’ e ‘Lavorare nell’Antimafia’ col nuovo Procuratore Generale di Perugia Fausto Cardella. Alle 21.30 alla libreria Carnevali sarà trasmesso il film ‘Alla luce del sole’.

Sabato 5 marzo lo scrittore Paolo De Chiara curerà Progetto Lettura – Progetto Libera Scuola e quindi, grande manifestazione dalle 14 alle 16 in quattro piazze del centro storico che daranno vita ad una marcia verso piazza della Repubblica dove s’incontreranno il parroco di Scampia Aniello Manganiello ed il Vescovo di Foligno Gualtiero Sigismondi.

Domenica 6 marzo a Palazzo Trinci incontro su “Le mafie internazionali” a seguire “La forza della denuncia”. Il programma completo è disponibile sull’apposita pagina Facebook.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!