A FOLIGNO DECOLLA LA “CARAMBOLA A 3 SPONDE” - Tuttoggi

A FOLIGNO DECOLLA LA “CARAMBOLA A 3 SPONDE”

Redazione

A FOLIGNO DECOLLA LA “CARAMBOLA A 3 SPONDE”

Dom, 16/12/2007 - 18:36

Condividi su:


Si è svolta ieri al circolo Biliardo Più la prima prova del Grand Prix d’Italia di carambola a tre sponde. Tuttoggi.info ha seguito l’evento (il servizio tv andrà in onda nel corso del format del sabato alle 14 su UmbriaTv) che promuove questa nuova specialità del biliardo. Nuova almeno per la penisola, visto che la carambola a 3 sponde è molto praticata in Sicilia. E’ il responsabile nazionale della sezione carambola, Salvatore Oriti, a spiegarci questa specialità: “la carambola è una delle 4 specialità previste dalla Federazione Italiana Biliardo Sportivo (FIBIS), la sua diffusione principalmente riguarda il territorio siciliano rispetto alle altre (stecca, pool e boccette) che invece sono giocate in tutta la penisola. La Federazione Italiana Biliardo Sportivo e in particolare la sezione carambola si stanno impegnando per migliorare la promozione e la diffusione di questa specialità in tutta Italia. La difficoltà del gioco consiste nel fatto che la propria bilia prima di chiudere il punto deve fare minimo 3 sponde. Nella carambola il punto si chiude toccando le altre 2 biglie minimo una volta. La particolarità di questa specialità consiste nel fatto che le biglie sono puntinate di rosso e in questo modo si vede di più l’effetto che viene impresso sulla propria biglia e contemporaneamente si vede meglio il rotolamento di questa sul tavolo da gioco. Tutto ciò aumenta la spettacolarità del gioco“.

Cosa vi ha spinto a disputare questa prova nella città di Foligno? “Perché tra gli iscritti nella sezione carambola c’è un atleta folignate tesserato con il circolo sportivo Biliardo Più, Stefano Ponti. Questo ci ha spinto a disputare la prima prova qui a Foligno, sperando che possa servire anche come promozione del gioco in questo territorio. E poi la città di Foligno è situata al centro dell’Italia e quindi ben raggiungibile da tutti gli iscritti al campionato”.

I titolari del circolo di via Siena, Ugo Francescani e Stefano Brunozzi, parlano invece delle attività in cui sono impegnati gli sportivi folignati: “ogni martedì e venerdì sera si svolgono le gare per il campionato regionale di boccette con 15 squadre di seria A e 20 squadre di serie B. Il giovedì sera invece è la volta del campionato regionale di stecca che vede impegnate anche le squadre di Spoleto, Perugia e Terni”

Quanti iscritti ha il circolo “Biliardo Più“? “Abbiamo diversi iscritti e fra loro ci sono nomi importanti di questo sport. C’è Stefano Ponti (carambola), ma anche Salvatore Mozzillo e Andrea Ricciolini che lo scorso luglio hanno preso parte al campionato italiano specialità stecca a Saint Vincent riportando ottimi risultati. Salvatore ha conquistato il titolo di campione d’Italia, mentre Andrea ha conquistato la medaglia d’argento”

Maria Moroni


Condividi su:


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!