A Bevagna si selezionano i migliori binomi per il Campionato del Mondo di Agility Dog - Tuttoggi

A Bevagna si selezionano i migliori binomi per il Campionato del Mondo di Agility Dog

Redazione

A Bevagna si selezionano i migliori binomi per il Campionato del Mondo di Agility Dog

Gio, 04/04/2013 - 14:23

Condividi su:


Partirà da Bevagna il 'sogno azzurro' per il Campionato del Mondo di Agility Dog, in programma nel mese di ottobre a Johannesburg, in Sud Africa. Sabato 6 e domenica 7 aprile, presso il centro sportivo di Bevagna, i migliori binomi del panorama nazionale si daranno battaglia per la prima delle quattro prove di selezione, che stabiliranno quali saranno gli atleti che andranno a comporre la squadra nazionale dell’ente nazionale della Cinofilia italiana, guidata dal selezionatore Sergio Ascenzi, in vista della rassegna intercontinentale. Sui due campi in erba sintetica allestiti dal gruppo Cinofilo Perugino – in collaborazione con il Comune di Bevagna, il Pet Services di Foligno, Asd Prendiamoci per la Zampa di Deruta, il Dreaming dog e l’X Center School Martino Martinelli di Perugia – si disputeranno due prove: quella di Jumping – più veloce e priva delle zone di contatto – e quella di Agility, estremamente tecnica e con un maggior numero di difficoltà per i concorrenti. A decretare la vittoria sarà il tempo, che i concorrenti impiegheranno per compiere senza errori i due percorsi disegnati dal giudice italiano Sergio Ascenzi, e il giudice del Lussemburgo Jos Thines. “E’ una manifestazione che piace e coinvolge tutti – dichiara il Analita Polticchia – e mette in evidenza la storia antica di amicizia tra l’uomo e il cane”. La manifestazione prenderà il via sabato 6 alle 10 con la disputa delle prove di Agility per la categoria “Large” e di “Jumping” per la categoria “Small” e “Medium” a seguire, si disputerà la prova di “Jumping” per la categoria “Small” e “Medium”. Domenica 15 il programma prevede, alle 9 le prove di Agility Small e Medium e Jumping Large, a seguire il Jumping Small e Medium e l’Agility Large. La giornata si concluderà con l ‘ultima parte della terza prova che vedrà l’Agility Small e Medium e il Jumping Large.
La prova di Bevagna rappresenta la prima di una serie di quattro prove che proseguiranno l’11 e 12 maggio a Soliera, il 15 e 16 giugno ad Ala di Trento, per concludersi il 6 e 7 luglio in sede ancora da decidere, con la disputa della finale tra i binomi con il punteggio migliore che decreterà anche quelli che saranno i componenti della Nazionale.
Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito internet ufficiale http://www.enci.it/agility/mondialefci/.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!