Perugia, Suv ad alta velocità centra tre auto: in ospedale anche una bimba

Perugia, Suv ad alta velocità centra tre auto: in ospedale anche una bimba

Lunghe code fino a Collestrada. Circolazione in tilt e traffico chiuso per un’ora


Maxi incidente stamattina sul raccordo Perugia – Bettolle all’altezza di Prepo: quattro automobili sono rimaste coinvolte in un tamponamento causato – secondo i rilievi della polizia stradale – da un suv che sarebbe arrivato a velocità molto sostenuta in corsia di sorpasso ed è finito contro altre automobili.

Sei feriti Il bilancio del sinistro, viste le premesse, poteva essere ben più grave. In ospedale sono finite infatti sei persone, di cui solo due con lesioni di media gravità. Tra questa purtroppo anche una bambina di soli quattro anni e il padre, che hanno riportato dei traumi al torace: entrambi sono stati ricoverati per essere controllati. Più volte sono stati sottoposti ad esami strumentali per scongiurare la possibilità di lesioni interne. Le altre quattro persone coinvolte sono state invece ricoverate in codice verde per lesioni superficiali e dimesse  qualche ora dopo.

Lunghe code L’incidente si è verificato ieri mattina poco dopo le undici, appena la galleria di Prepo, proprio a ridosso dell’uscita della superstrada. Immediate le ripercussioni sul traffico: lunghe code si sono formate fino al nodo di Collestrada. La circolazione ha ripreso, sepuure in maniera non del tutto scorrevole, dopo oltre un’ora, quando è stata riaperto il passaggio anche se solo con una corsia di marcia. Sul posto, oltre alla polizia stradale e ai sanitari del 118 anche i vigili del fuoco per la rimozione dei mezzi.

Stampa