Perugia, festa per il Capodanno cinese | Il programma

Perugia, festa per il Capodanno cinese | Il programma

A palazzo della Penna le iniziativa dell’unione studenti e studiosi cinesi, altre iniziative anche a palazzo Gallenza ma non solo


Anche Perugia festeggia il Capodanno cinese, con una serie di iniziative di promozione della cultura della Cina, ma anche di musica e laboratori.

Si inizia con una mattina per conoscere la cultura cinese, con laboratori di calligrafia, scambio di doni e collegamenti in diretta con la Cina. Questo infatti è ciò che propone per domani, giovedì 15 febbraio, a Palazzo della Penna l’Unione degli studenti e studiosi cinesi a Perugia in collaborazione con il Comune di Perugia, in occasione del Capodanno cinese, che ci si appresta a festeggiare anche nel capoluogo umbro. L’appuntamento è dalle 11,00 alle 13,00 con ingresso libero.

Il pomeriggio, invece, un omaggio alla Cina sarà offerto dal Conservatorio Francesco Morlacchi di Perugia, i cui studenti saranno protagonisti del Concerto di Capodanno, nell’Auditorium del conservatorio stesso a partire dalle ore 17,00.

I festeggiamenti per il Capodanno cinese proseguiranno, poi, martedì 20 febbraio a Palazzo Gallenga per l’intera giornata con il ricco calendario di appuntamenti a cura del Centro per la promozione della lingua e della cultura cinese dell’Università per Stranieri di Perugia, in collaborazione con l’Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Milano.

Sempre martedì 20, a partire dalle 17,00 anche la Biblioteca comunale di Villa Urbani ospiterà il laboratorio Racconti di altri mondi: la Cina, con narrazioni bilingue per bambini e  prove di calligrafia cinese, a cura dell’Unione degli studenti e studiosi di Perugia. Infine, venerdì 2 marzo al Centro per la Scienza Post ancora laboratori e una grande festa di chiusura con videoproiezioni, degustazioni di specialità cinese, scambio di doni e visita finale per tutti gli ospiti della mostra Perugia Sotto Sopra.

Stampa