VIOLENZA IN FAMIGLIA, DENUNCIATO 41ENNE. NEL MESE DI MARZO LA COMPAGNA FINITA 2 VOLTE IN OSPEDALE - Tuttoggi.info

VIOLENZA IN FAMIGLIA, DENUNCIATO 41ENNE. NEL MESE DI MARZO LA COMPAGNA FINITA 2 VOLTE IN OSPEDALE

Redazione

VIOLENZA IN FAMIGLIA, DENUNCIATO 41ENNE. NEL MESE DI MARZO LA COMPAGNA FINITA 2 VOLTE IN OSPEDALE

Gio, 31/03/2011 - 16:22

Condividi su:


Gli agenti della Seconda Sezione della Squadra Mobile hanno denunciato un 41enne originario di Roma e residente a Terni per lesioni continuate alla fine di un’attività d’indagine partita dalla denuncia sporta dalla sua convivente, una cittadina rumena di 34 anni. La donna si era rivolta alla polizia qualche giorno fa ed aveva raccontato di una convivenza difficile, fatta di continue liti, molte originate dalla mania del partner per il videopoker, liti nelle quali la donna aveva sempre la peggio, tanto da finire due volte solo nel mese di marzo al pronto soccorso, riportando nel secondo episodio delle fratture alle costole, giudicate guaribili in 25 giorni. E’ stato in questa occasione che la donna ha deciso di chiedere aiuto alle autorità, che con pochi giorni hanno acquisito elementi univoci a dimostrazione delle gravi responsabilità dell’uomo.

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_terni

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!