VILLA UMBRA, IL 9 GIUGNO A NORCIA GIORNATA DI STUDIO SULLA GESTIONE DEI BENI CULTURALI - Tuttoggi

VILLA UMBRA, IL 9 GIUGNO A NORCIA GIORNATA DI STUDIO SULLA GESTIONE DEI BENI CULTURALI

Redazione

VILLA UMBRA, IL 9 GIUGNO A NORCIA GIORNATA DI STUDIO SULLA GESTIONE DEI BENI CULTURALI

Mar, 07/06/2011 - 14:36

Condividi su:


La gestione dei beni culturali e la città di Norcia sono i protagonista della giornata formativa organizzata, per il 9 giugno, della Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica in collaborazione con il Comune di Norcia. Alberto Naticchioni, Amministratore Unico, ha sottolineato come la Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica sosterrà le Pubbliche Amministrazioni locali con attività formative mirate alla valorizzazione del patrimonio storico e culturale, di cui l’Umbria e la Valnerina sono ricche, che può accrescere le potenzialità economiche ed occupazionali dei territori. Il seminario è rivolto ad Amministratori Pubblici, Responsabili dei Servizi Culturali degli Enti locali e delle Regioni, Soprintendenze, Diocesi, Associazioni culturali, Studenti universitari e dell’Accademia di Belle Arti. Alla fine del corso, previsto per le ore 13, i partecipanti saranno accompagnati ad una visita al Museo Civico e Diocesano e all’Archivio Storico Comunale. La giornata si aprirà alle ore 9 con il saluto del Sindaco di Norcia. I lavori saranno presieduti da Cesare Lamberti, Presidente TAR Umbria. Si parlerà di della gestione dei beni culturali tra mercato ed abbandono con Francesco Scoppola, Direttore Regionale, Direzione Beni culturali e Paesaggistici per l’Umbria, degli interessi generali nella organizzazione del sistema dei beni culturali con Alberto Avòli, Consigliere della Corte dei Conti, Roma, della gestione dei beni culturali con Stefano Fantini, Consigliere TAR Umbria, docente a contratto di “legislazione dei beni culturali” presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Perugia, dell’aafidamento dei servizi museali ed esperienze applicative delle Amministrazioni statali. Le sponsorizzazioni con Pierfrancesco Ungari, Consigliere TAR Umbria, Componente dell’Ufficio Legislativo del Ministero dei Beni Culturali, della programmazione regionale integrata per la qualificazione, valorizzazione e promozione dei beni culturali con Paola Gonnellini, Dirigente Regione Umbria, Responsabile Servizio Beni Culturali.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!