Vandali ai Frontoni, ci risiamo | Carabinieri in borghese colgono in flagrante due giovani - Tuttoggi

Vandali ai Frontoni, ci risiamo | Carabinieri in borghese colgono in flagrante due giovani

Davide Baccarini

Vandali ai Frontoni, ci risiamo | Carabinieri in borghese colgono in flagrante due giovani

Due tifernati maggiorenni colti sul fatto mentre rompevano i vetri delle auto parcheggiate, ora i militari cercheranno di capire se sono gli autori degli altri recenti episodi
Mer, 23/01/2019 - 14:28

Condividi su:


Le auto del parcheggio dei Frontoni, in via Leopoldo Franchetti a Città di Castello, di nuovo prese di mira dai vandali. Stavolta, però, dopo il raid di danneggiamenti avvenuto nel weekend, i carabinieri hanno “anticipato” i giovani malviventi, portandone due in caserma.

I militari stavano infatti presidiando la zona in borghese, dopo i numerosi episodi avvenuti nel quartiere. Intorno alle 23 due ragazzi sono stati colti in flagrante a rompere i vetri di due auto parcheggiate, cadendo di fatto nella “trappola” delle forze dell’ordine.

I due sono entrambi maggiorenni e tifernati. Sconcerto e paura tra i residenti, che hanno assistito, senza sapere cosa stesse accadendo, all’insolito trambusto nella zona buia degli ex pallai illuminata dalle sirene delle pattuglie. Continuano con qualche elemento in più, dunque, le indagini dei carabinieri. Non è escluso che i due siano stati tra i protagonisti del raid del weekend, sempre ai Frontoni, o facciano parte dello stesso gruppo che ha già colpito più volte in centro storico.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!