UNA GRANDE MONINI ESPUGNA VIBO. 3-0

UNA GRANDE MONINI ESPUGNA VIBO. 3-0

share

La Monini Marconi Spoleto piega il Vibo Valentia, sfoderando una prestazione maiuscola e aggiudicandosi i primi tre punti della stagione. 3 set giocati alla pari contro una formazione nata per puntare alla vittoria finale, ma che ha dovuto cedere al “gruppo” spoletino che nei finali di set, si è dimostrato più preciso e più compatto. Match in equilibrio fin dalle battute iniziali con Vibo che guadagna subito un punto break che mantiene per tutta la durata del set quando la Monini con un guizzo, chiude il parziale in proprio favore con il punteggio di 25-23 grazie ad un ace di Falaschi. Spoleto tiene il campo anche nel secondo set, e risponde attacco su attacco agli schiacciatori calabresi, ma è la correlazione muro-difesa che fa la differenza in questo parziale unitamente alla impressionante positività in attacco del lettone Medenis. Pavan fa il resto a muro (4 nel parziale). Spetta a Corsini, in primo tempo, chiudere il set sul 25-22. Terza frazione subito in salita con Vibo che non ci sta e tenta l'allungo (7-2). Primi cambi in casa spoletina: Furtado al posto di Vigilante, Campagnaro su Pavan e Lattanzi su Medenis. Il gruppo c'è e reagisce andando a recuperare punto dopo punto. Il brasiliano Ricardo sale in cattedra ed al servizio piazza 4 ace che chiudono definitivamente il gap e portano Spoleto a giocarsi il match sul finale di set che viene chiuso da un errore di Vibo che regala il match alla Monini. Una vittoria sofferta e meritata, lottata fino alla fine in tutti i parziale e che ha dimostrato, dopo un buon pre-campionato, che Spoleto è un gruppo che può lottare fino alla fine. Domani sera la squadra sarà al Palarota (h 21:00) per la presentazione ufficiale della squadra alla città di Spoleto. IL TABELLINO
Parziali set: 23-25, 22-25, 23-25
Tonno callipo Vibo Valentia: Contreras 6, Dentinho 13, Oro 12, Insalata 4, Ferraro L, Polidori 2, Sirri 5, Raphael 1, Foschi 0, Cicola  0. N.e.: Iurlaro, Bozidis, Pelaggi, Barone.
Monini Marconi Spoleto: Pavan 11, Medenis 10, Corsini 9, Ricardo 8, Gatto L, Campagnaro 1,
Falaschi 2, Furtado 2, Vigilante 4, Lattanzi 3. N.e.: Giuliani, Gullà, Grechi. All. Polidori

share

Commenti

Stampa