Terni, 132 cittadini stranieri espulsi dall'inizio dell'anno - Tuttoggi

Terni, 132 cittadini stranieri espulsi dall’inizio dell’anno

Redazione

Terni, 132 cittadini stranieri espulsi dall’inizio dell’anno

Mar, 08/09/2020 - 13:58

Condividi su:


Terni, 132 cittadini stranieri espulsi dall’inizio dell’anno

Espulsioni e rimpatri della Questura di Terni

E’ un cittadino egiziano di 22 anni, con precedenti per spaccio, l’ultimo straniero espulso dalla Polizia di Stato di Terni, che fa salire il numero dei provvedimenti eseguiti dall’Ufficio Immigrazione della questura ternana a 132 dall’inizio dell’anno.

Precedenti penali

Lo straniero, al quale è stato rifiutato il permesso di soggiorno a causa dei gravi precedenti penali, è stato accompagnato al CPR (centro di permanenza e rimpatrio) di Bari per il successivo rimpatrio nel suo Paese di origine.

Altri 3 cittadini stranieri espulsi

Nei giorni scorsi, altri tre stranieri, ritenuti pericolosi per l’ordine e la sicurezza pubblica, sono stati espulsi ed accompagnati alla frontiera aerea di Fiumicino: un albanese di 33 anni, gravato da reati contro la persona, furto in abitazione, detenzione illegale di armi e spaccio; un suo connazionale di 26 anni, pregiudicato per spaccio di cocaina e reati contro la persona e un tunisino di 45 anni con precedenti per spaccio, evasione, incendio e monitorato dalle Forze dell’Ordine, perché ritenuto a rischio di radicalizzazione religiosa.

Rimpatri

Inoltre, sempre nei giorni scorsi, due stranieri, scarcerati al termine dell’espiazione della pena detentiva, sono stati accompagnati ai centri di permanenza e rimpatrio; si tratta di un albanese, condannato a 14 anni per l’omicidio volontario di un transessuale brasiliano a Milano e di un marocchino, condannato a 6 anni per spaccio.

132 espulsioni

Delle 132 espulsioni eseguite dall’Ufficio Immigrazione dall’inizio dell’anno, molte sono il risultato dell’attività di monitoraggio costante, da parte degli operatori, sui requisiti che determinano la permanenza sul Territorio Nazionale, in mancanza – o con la perdita – dei quali si procede alla revoca o al rifiuto del rinnovo del permesso di soggiorno.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!