Forzano supermercato e rubano superalcolici, beccati grazie a una donna

Forzano supermercato e rubano superalcolici, beccati dalla polizia grazie a una donna

Redazione

Forzano supermercato e rubano superalcolici, beccati dalla polizia grazie a una donna

Grazie alla telefonata al 113 da parte di una donna, la polizia ha rintracciato i due giovani autori del furto al supermercato: nell'auto la merce rubata
Lun, 29/06/2020 - 10:07

Condividi su:


Forzano supermercato e rubano superalcolici, beccati dalla polizia grazie a una donna

E’ stata la pronta telefonata di una donna al 113 a permettere di beccare due giovani che avevano appena commesso un furto notturno in un supermercato. In piena notte, infatti, alla sala operativa della questura di Perugia, è giunta la telefonata da parte di una perugina che segnalava un furto in corso all’interno di un supermercato nella zona di San Marco.

Auto intercettata poco distante

Grazie alle preziose descrizioni della cittadina, la polizia è prontamente intervenuta sul posto. Nel frattempo i ladri si erano allontanati a bordo di un’auto, ma la volante è riuscita ben presto ad intercettarla.

A bordo dell’auto c’erano le due persone segnalate, un cittadino italiano di origini straniere, classe 1998 con precedenti di polizia, e un cittadino italiano di origini straniere classe 1993, immune da pregiudizi di polizia. I due sono stati bloccati ed arrestati dalla pattuglia.

Nell’auto trovati superalcolici rubati nel supermercato

A bordo del veicolo sono state trovate rinvenute svariate bottiglie di superalcolici che poco prima erano state asportate all’interno del citato supermercato, mediante la forzatura di una porta posteriore.

Grazie alla segnalazione della cittadina ed al tempestivo intervento delle volanti, i due sono stati tratti in arresto per il reato di furto aggravato in concorso e messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa dell’udienza di convalida.

(foto di repertorio)


Condividi su: