Statua trafugata da Pinacoteca di Spello ritrovata 10 anni dopo...a Umbertide - Tuttoggi

Statua trafugata da Pinacoteca di Spello ritrovata 10 anni dopo…a Umbertide

Redazione

Statua trafugata da Pinacoteca di Spello ritrovata 10 anni dopo…a Umbertide

L'opera lignea raffigurante il Bambino appartenente alla scultura “Madonna in trono” era sparita nel maggio 2008 dal museo, lunedì è stata rinvenuta all'interno della Chiesa Collegiata
Gio, 23/08/2018 - 16:11

Condividi su:


Statua trafugata da Pinacoteca di Spello ritrovata 10 anni dopo…a Umbertide

E’ stata ritrovata, a 10 anni dalla sua scomparsa, la statua lignea raffigurante il Bambino, appartenente alla preziosa scultura della “Madonna in trono” (del 1240 circa), trafugata dalla Pinacoteca Civica e Diocesana di Spello nel lontano 2008.

L’opera è stata rinvenuta da alcune suore, lunedì sera (20 agosto 2018), all’interno della Chiesa Collegiata di Santa Maria della Reggia a Umbertide (a oltre 50 km di distanza dalla città dei fiori), e consegnata, la mattina seguente, nelle mani del parroco locale don Pietro Vispi.

La statua è stata subito data in custodia ai carabinieri di Umbertide che, a sua volta, l’hanno affidata al Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Perugia, guidato dal maggiore Guido Barbieri per le verifiche necessarie e per capire, soprattutto, chi sia stato l’autore del furto.

Soddisfazione è stata espressa dal sindaco di Spello Moreno Landrini il quale, in attesa del completamento dell’iter procedimentale, ha sottolineato l’importanza del “ritrovamento che sana una ferita al patrimonio artistico e culturale della città che finalmente si riappropria di uno dei suoi più rilevanti beni culturali”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!