SmartUp, presentati a Villa Umbra i 22 progetti vincitori - Tuttoggi

SmartUp, presentati a Villa Umbra i 22 progetti vincitori

Redazione

SmartUp, presentati a Villa Umbra i 22 progetti vincitori

Lun, 21/03/2022 - 15:57

Condividi su:


Il bando regionale strutturato come un vero e proprio programma di accelerazione per le imprese

Illustrati i 22 progetti vincitori del programma SmartUp, il programma di accelerazione economica della Regione Umbria. L’appuntamento si è tenuto nella scuola di amministrazione pubblica di Villa Umbra.

Presenti l’Assessore allo Sviluppo Economico della Regione Umbria, Michele Fioroni, e l’Amministratore Unico di Sviluppumbria, Michela Sciurpa.

SmartUp è una misura dedicata a progetti innovativi di startup costituite da non più di 48 mesi. Il bando regionale strutturato come un vero e proprio programma di accelerazione, un unicum nel suo genere perché prevede un accompagnamento sia durante la presentazione della domanda al bando che per tutto l’anno di svolgimento del progetto.

“SmartUp è un programma che ho fortunatamente voluto – ha sottolineato l’assessore Fioroni -, un programma di accelerazione definito da più esperti un unicum nel panorama nazionale. Le startup sono state accompagnate a non focalizzarsi solo sugli aspetti tecnologici dei loro progetti, ma anche su quelli di strategia e di mercato, nella consapevolezza che l’alto tasso di mortalità delle nuove imprese è spesso dovuto alla difficoltà a centrare, per idee tanto innovative, il giusto mercato dove consolidarsi ed espandersi”.

“SmartUp – ha aggiunto – è una sperimentazione che ci ha permesso di testare quanto l’accompagnamento all’imprenditorialità, soprattutto in una regione caratterizzata da micro e piccole imprese come la nostra, è un modello che funziona e con la nuova programmazione lo sperimenteremo anche su altre misure”.

“In un periodo così complesso e critico in cui le imprese lottano per la sopravvivenza – ha rilevato – continua ad essere essenziale parlare di innovazione. Lo abbiamo visto nella sfida della transizione energetica, nella battaglia al Covid, lo vediamo sempre più ora in tema cybersicurezza e, purtroppo, cyberwar: le grandi battaglie oggi si combattono con le tecnologie e questo lavoro di ‘semina’ nell’ambito dell’innovazione può essere driver di rilancio della nostra economia e fornirci gli strumenti per affrontare le sfide dei prossimi anni”.

L’Amministratore Unico, Michela Sciurpa, ha commentato che “Sviluppumbria in questi mesi ha intrapreso un importante percorso di ridefinizione della propria mission in cui il sostegno all’innovazione e il supporto alle nuove imprese rivestono un ruolo chiave. Da giugno 2021 Sviluppumbria ha realizzato oltre 100 incontri con le startup. Ogni venerdì i nostri tecnici, accompagnati da esperti nell’ambito di innovazione e trasferimento tecnologico, hanno incontrato gli imprenditori in una sperimentazione che ha permesso di rafforzare conoscenze reciproche e competenze sempre più specialistiche”.

“SmartUp – ha proseguito – è un progetto che segue una metodologia di lavoro innovativa, in cui abbiamo toccato con mano quanto sia indispensabile essere al fianco delle imprese e continueremo ad esserlo in questo, e negli altri ambiti di nostra competenza”.

  Durante la giornata, oltre alla presentazione dei progetti della startup all’Assessore Fioroni e all’Amministratore Unico di Sviluppumbria Sciurpa, sono state realizzate una serie di esercitazioni. Il pomeriggio è stato interamente dedicato al tema del marketing dell’innovazione, con un webinar aperto anche a partecipanti esterni. 

Qui l’elenco completo dei 22 progetti vincitori.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!