SFREGIATA INSTALLAZIONE ARTISTICA IN PIAZZA BEATA ANGELA A FOLIGNO. NAPOLITANO “ATTO DELINQUENZIALE”. RINVENUTO FLACONE LIQUIDO INFIAMMABILE - Tuttoggi.info

SFREGIATA INSTALLAZIONE ARTISTICA IN PIAZZA BEATA ANGELA A FOLIGNO. NAPOLITANO “ATTO DELINQUENZIALE”. RINVENUTO FLACONE LIQUIDO INFIAMMABILE

Redazione

SFREGIATA INSTALLAZIONE ARTISTICA IN PIAZZA BEATA ANGELA A FOLIGNO. NAPOLITANO “ATTO DELINQUENZIALE”. RINVENUTO FLACONE LIQUIDO INFIAMMABILE

Sab, 02/01/2010 - 18:40

Condividi su:


Forse hanno agito in modo premeditato. Disturbati all’ultimo momento magari da qualche passante. E’l’ipotesi che prende piede in merito all’atto vandalico compiuto nella notte di capodanno in Piazza Beata Angela ai danni di “Une Maison”, l’installazione artistica realizzata da Maël Veisse, Barthelemy Massot e Agata Prosdocimi. Un episodio sul quale è questo pomeriggio intervenuto anchel’assessore alle politiche sociali Christian Napolitano “Eprimo la mia forte condanna ed indignazione per l’atto vandalico con cui è stata gravemente danneggiata l’installazione artistica “Une Maison”.Nel condannare l’episodio, l’amministrazione comunale coglie l’occasione per esprimere la più sentita solidarietà agli autori dell’opera, Maël Veisse, Barthelemy Massot e Agata Prosdocimi, e il proprio forte sostegno e apprezzamento all’associazione ViaIndustriae, per la campagna di comunicazione sociale “Fare famiglia” che sta realizzando per il Comune di Foligno. Tornando all’atto delinquenziale compiuto la scorsa notte – dice in una nota Napolitano – esso appare ancora più grave, per il ritrovamento nei pressi dell’installazione di un flacone con liquido infiammabile. Tale ipotesi, se confermata, farebbe pensare ad un’azione premeditata e non già ad un gesto ascrivibile a qualche balordo in preda ai fumi dell’alcool: il che dipinge con una luce ancor più inquietante l’episodio in oggetto”.


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_foligno

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!