"Scopri Terni", la nuova guida digitale della città - Tuttoggi

“Scopri Terni”, la nuova guida digitale della città

Marco Menta

“Scopri Terni”, la nuova guida digitale della città

Gio, 10/06/2021 - 07:05

Condividi su:


"Scopri Terni" è la nuova guida digitale della città; uno straordinario trampolino di lancio per la promozione del territorio.

Arriva, a Terni, una nuova guida turistica digitale atta a promuovere la città e i suoi tesori nascosti. Si chiama “Scopri Terni”.

Un progetto significativo, dunque, per la cui realizzazione si è rivelata fondamentale la collaborazione tra Lions Club Terni Host, Fondazione Carit, Comune di Terni ed Euromedia, responsabile del progetto.

Scopri Terni, contenuti multimediali per 46 luoghi d’interesse

Dopo i cinque pannelli installati nel 2020 per accompagnare il turista nel territorio con video accessibili tramite QR Code, oggi Terni vanta qualcosa di ancora più “smart”. E’ in funzione, infatti, “Scopri Terni, l’applicazione che grazie alla tecnologia di geolocalizzazione “beacon” consente di accedere a contenuti multimediali riguardanti 46 luoghi di interesse della città.

Mappa delle principali emergenze turistiche

Basta accendere il Bluetooth

La nuova APP, si configura, di fatto, come una audio/videoguida di ultima generazione da fruire a cielo aperto. Difatti il turista, non appena giunto nei pressi di uno dei 46 punti prestabiliti, grazie ai sensori “beacon” Bluetooth potrà accedere ad alcuni video informativi. Inoltre l’APP offre all’utente una mappa, nonché funzioni di navigazione per orientarlo nella visita della città.

Un momento della presentazione del progetto a Largo Frankl

“Il territorio non può crescere senza la cultura”

Il dottor Coccetta, presidente del Lions Club Terni Host, ha ringraziato innanzitutto la Fondazione Carit, “che ha accolto con entusiasmo questo tipo di progetto“. “Scopo del Club – dichiara Coccetta – è quello di promuovere il territorio, e se non cresce la cultura non cresce nemmeno il territorio.

Gli autori del progetto

Un risultato importante per il Comune di Terni

Luigi Carlini, presedente della Fondazione Carit, si è rivelato soddisfatto, da parte sua, di aver preso parte a questa iniziativa significativa per la città. Lo stesso per quanto riguarda il vicesindaco, Andrea Giuli, che mercoledì 9 giugno ha partecipato alla presentazione di “Scopri Terni”: “un pezzo importante – sostiene – di quella infrastrutturazione di tipo turistico e culturale a cui, come Amministrazione, abbiamo sempre aspirato”.

Il vicesindaco, infine, ha inteso porgere un ringraziamento alla Fondazione Carit e al Lions Club Terni Host, “sempre pronti a fare il bene della città”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!