SABATO SERA TRANQUILLO A GIANO CON LA VIGILANZA CONGIUNTA DI CARABINIERI E VIGILI URBANI - Tuttoggi.info

SABATO SERA TRANQUILLO A GIANO CON LA VIGILANZA CONGIUNTA DI CARABINIERI E VIGILI URBANI

Redazione

SABATO SERA TRANQUILLO A GIANO CON LA VIGILANZA CONGIUNTA DI CARABINIERI E VIGILI URBANI

Lun, 22/02/2010 - 12:54

Condividi su:


Nella notte fra sabato e domenica una pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Giano dell'Umbria, guidata dal M.llo Vincenzo Auricchio, insieme ai due agenti della Polizia Municipale Ramazzotti e Pasquinelli, hanno effettuato controlli di polizia stradale finalizzati, particolarmente, all'accertamento delle infrazioni connessi alla guida in stato di ebbrezza alcolica e mancato uso delle cinture di sicurezza.

Sono stati accertate, rispettivamente, sei violazioni all'art. 172 del codice della strada per mancato uso delle cinture di sicurezza e tre reati di guida in stato di ebbrezza alcolica, con conseguente ritiro di tre patenti di guida.

Uno dei conducenti risultato positivo all'accertamento, eseguito mediante l'etilometro in dotazione al Comando di Polizia Municipale di Giano dell'Umbria, presentava un elevato tasso alcolemico, per cui si è proceduto anche al sequestro penale del veicolo.

Per la Polizia municipale si tratta di un impegno coerente con il nuovo ruolo che tutti i Comuni dell'Unione hanno inteso dare alle forze di polizia locale, attraverso scelte precise come l'armamento degli agenti, la dotazione di strumenti innovativi come etilometro e autovelox e il protocollo di intesa con la Prefettura e la Provincia per la collaborazione con tutte le altre forze dell'Ordine.

Il Sindaco di Giano Paolo Morbidoni ha espresso apprezzamento per questo importante risultato, che consolida la proficua collaborazione con i Carabinieri nel controllo del territorio.


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_spoleto

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!