Ricercato per droga, arrestato alla stazione di Terni: ai domiciliari a Spoleto

Ricercato per droga, arrestato alla stazione di Terni: ai domiciliari a Spoleto

Redazione

Ricercato per droga, arrestato alla stazione di Terni: ai domiciliari a Spoleto

Lun, 17/01/2022 - 09:48

Condividi su:


Fermato alla stazione un trentenne afgano ricercato dopo che era stato trovato con circa 3 kg di droga, ora è ai domiciliari in casa di un amico

Controllato alla stazione ferrovia di Terni, durante un servizio di vigilanza della polizia ferroviaria, è risultato essere un ricercato. È stato per questo arrestato giovedì scorso un cittadino afgano, poco più che trentenne e già noto anche ad altri uffici di polizia ferroviaria.

L’uomo, al controllo in banca dati, è risultato destinatario della misura degli arresti domiciliari emessa dalla Corte di appello di Roma, nel dicembre dello scorso anno, a seguito dell’aggravamento del precedente provvedimento applicatogli in relazione al reato di detenzione ai fini di spaccio di circa 3 chili di sostanza stupefacente, per cui era stato arrestato nel maggio del 2021 dagli agenti della Polfer di Roma Tiburtina.

L’afgano, senza fissa dimora, è stato quindi arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari presso l’abitazione di un suo connazionale, a Spoleto.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!