Pian d’Assino, anche Anas approva nuovo progetto - Tuttoggi

Pian d’Assino, anche Anas approva nuovo progetto

Davide Baccarini

Pian d’Assino, anche Anas approva nuovo progetto

L’azienda bandirà presto gara d’appalto per tratto Mocaiana-Pietralunga / I lavori partiranno a primavera
Mar, 25/11/2014 - 11:07

Condividi su:


Dopo l’approvazione del Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica (Cipe) all’inizio dell’anno, anche il Cda dell’Anas ha dato il suo beneplacito per la nuova Pian d’Assino. L’attuale progetto, ad opera della perugina Rpa, riguarda il tratto Mocaiana-Pietralunga, che una volta completato fungerà anche da collegamento con la E45.

Prossimamente, dunque, l’azienda che gestisce le strade dovrebbe aprire la gara d’appalto, per poter così cominciare i lavori già dalla primavera 2015.

I lavori, che saranno finanziati per 72 milioni di euro, sono stati resi possibili grazie all’intesa raggiunta tra Ministero e Regione, che hanno deciso di dividere l’opera in tre tranche, ognuna corrispondente ad un singolo tratto di strada (Mocaiana-Pietralunga; Pietralunga-Camporeggiano; Camporeggiano-Umbertide). Una mossa sicuramente più conveniente rispetto al primo progetto presentato anni fa dalla Regione, che avrebbe comportato un finanziamento di oltre 200 milioni di euro.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!