Pendolari, Germani scrive al Prefetto di Terni "Livelli di gravità inaccettabile" - Tuttoggi

Pendolari, Germani scrive al Prefetto di Terni “Livelli di gravità inaccettabile”

Redazione

Pendolari, Germani scrive al Prefetto di Terni “Livelli di gravità inaccettabile”

Il sindaco di Orvieto ha chiesto un incontro urgente con Ministero, Regione e Trenitalia per affrontare il problema dei crescenti disservizi subiti dagli utenti dei collegamenti ferroviari Roma/Firenze
Sab, 12/05/2018 - 11:25

Condividi su:


Il Sindaco di Orvieto Giuseppe Germani, come anticipato nella seduta consiliare di giovedì 10 maggio, ha formalizzato al Prefetto di Terni, la richiesta per la convocazione di un incontro urgente con il Ministero competente, la Regione Umbria, Trenitalia e ogni altro soggetto che si ritenga utile invitare, “al fine di affrontare il grave problema dei crescenti disservizi patiti dagli utenti dei collegamenti ferroviari tra Roma e Firenze, particolarmente dai pendolari del nostro territorio”.

La situazione – sottolinea il primo cittadino – ha raggiunto di recente livelli di gravità inaccettabile, tali da pregiudicare i diritti fondamentali della persona: i ritardi avvengono con frequenza ormai quasi quotidiana. Questo invito se si ritiene opportuno, potrebbe bene essere esteso ai Sindaci delle Città di Chiusi e Orte”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!