Ospedale Perugia, arriva Patch Adams il maestro mondiale del sorriso - Tuttoggi

Ospedale Perugia, arriva Patch Adams il maestro mondiale del sorriso

Redazione

Ospedale Perugia, arriva Patch Adams il maestro mondiale del sorriso

Grande festa al reparto di Oncoematologia pediatrica per la visita dell'ideatore della Clownterapia
Mar, 10/10/2017 - 09:39

Condividi su:


Arriva il maestro mondiale del sorriso e il reparto di Oncoematologia Pediatrica si trasforma in un set cinematografico. Una confusione indescrivibile, ma i sorrisi si sprecano ed oltre cinquanta bambini, tra ricoverati ed in terapia ambulatoriale, trascorrono un pomeriggio indimenticabile.

Patch Adams è appena sbarcato dall’America e il suo primo obiettivo è stato quello di portare la sua lunga esperienza di curatore dell’anima, quarantacinque anni di “tourné” negli ospedali di tutto il mondo per alleggerire la sofferenza dei piccoli pazienti e rafforzare il messaggio di speranza che proprio la clownterapia regala a chi è costretto a trascorrere tanto tempo in ospedale, in attesa di tornare alla vita.

Adams non rilascia interviste, perché come dicono i suoi collaboratori. tra cui l’interprete, “al posto delle parole preferisce che parlino gli occhi dei bambini”.

Uno spettacolo, che è durato più di un’ora, seguendo l’istinto, con genitori, personale medico e bambini, tutti coinvolti nei tanti giochi che l’inventore della clownterapia ha proposto a getto continuo.

Adams, a Perugia per uno spettacolo di beneficienza, in programma Lunedì 9 Ottobre, promosso da Banca Mediolanum e dal Lions Club Centenario,  è stato accompagnato in ospedale dal Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera Emilio Duca, dalla Consigliera Regionale Carla Casciari, dal Presidente dei Lions Massimo Monni e dal Responsabile dell’Umbria di Mediolanum Francesco Tei.

E’ scientificamente provato che la qualità della vita che i bambini ricoverati, e comunque in terapia oncologica, incide direttamente sulla possibilità di una remissione della malattia e della guarigione – ribadisce il Dott. Maurizio Caniglia, Responsabile della Struttura.

La visita dell’inventore della clownterapia alla nostra Struttura accresce le motivazioni dei tanti gruppi di volontari che svolgono appunto questa attività per regalare tanti sorrisi ai bambini.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!